• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > TDM - Tattica del Mercato > TATTICA DEL MERCATO - Inter, Mbia: una diga per il centrocampo di Mancini

TATTICA DEL MERCATO - Inter, Mbia: una diga per il centrocampo di Mancini

Il giocatore potrebbe lasciare il Siviglia a fine stagione


Stepahne Mbia (Getty Images)
Maurizio Fedeli (Twitter: @maurilio85)

16/05/2015 22:59

TATTICA DEL MERCATO MBIA / MILANO – Mancini ha più volte ribadito che l'Inter la prossima stagione dovrà tornare a lottare per i vertici. Per questo per il prossimo calciomercato Inter tecnico e società sono alla ricerca di giocatori in grado di alzare il livello qualitativo della squadra. Come anticipato da Calciomercato.it, nelle ultime settimane Ausilio ha riallacciato i rapporti con Stephane Mbia, centrocampista del Siviglia che avrebbe già dato il suo assenso ad un eventuale trasferimento alI'Inter.

Conosciamo le caratteristiche di Mbia con la rubrica Tattica del Mercato:

 

BIOGRAFIA DI MBIA

Stephane Mbia nasce a Yaondè (Camerun) il 20 maggio del 1986. Muove i suoi primi passi da calciatore nel Kadji Sports Academy, club che vanta tra le sue fila la presenza di numerosi campioni del Camerun come Eto'o e Kameni. Nel 2003 sbarca in Francia, precisamente al Rennes, dove ottiene il suo primo gettone nella Ligue 1. Nel 2005 arriva l'esordio europeo, mentre l'anno successivo è titolare inamovibile della squadra e realizza anche il suo primo gol con la maglia rossonera. Nel 2009 è il Marsiglia a prelevarlo pagandolo 12 milioni di euro. Con il club bianco azzurro si laurea campione di Francia ed in bacheca arrivano anche tre coppe di lega francese e due supercoppe di Francia. Nel 2012 approda in Premier League, al Qpr, in uno scambio di prestiti che porta Barton al Marsiglia. A fine stagione il Qpr retrocede e Mbia torna al Marsiglia che però decidere di cederlo al Siviglia con la formula del prestito con diritto di riscatto: realizza il gol decisivo in Europa League che permette alla formazione di Emery di arrivare alla finale di Torino che verrà vinta proprio dagli spagnoli. Debutta nella nazionale maggiore nel 2005 e ad oggi vanta 61 presenze con 4 reti.

CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE DI MBIA

Mbia è un centrocampista centrale che predilige giocare davanti alla difesa. E' dotato di un fisico possente (1,90 x 87 kg), durante la sua carriera è stato in grado di adattarsi alle varie zone ddel campo, facendo della polifunzionalità una delle sue doti principali. Mbia infatti è in grado di giocare sia come difensore centrale, laterale oppure come interno di centrocampo. Predilige giocare in un centrocampo a quattro oppure in quello a cinque come diga davanti alla difesa.

MBIA E' UN GIOCATORE ADATTO ALL'INTER?

Nella nuova Inter di Mancini Mbia potrebbe essere un giocatore importantissimo per la sua duttuilità tattica e soprattutto perché potrebbe essere un gran colpo a costo zero, tuttavia il suo arrivo dipenderà anche dalle altre operazioni di mercato che coinvolgeranno l'Inter. Il giocatore può avere un ruolo da protagonista sia nel centrocampo a rombo, ovvero nel 4-4-2, oppure nel 4-2-3-1, arretrando in difesa qualora la formazione di Mancini dovesse trovarsi in emergenza.

 




Commenta con Facebook