• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Udinese > Udinese-Sampdoria, Stramaccioni: "Risultato esagerato. Futuro? Va ricostruito un ciclo"

Udinese-Sampdoria, Stramaccioni: "Risultato esagerato. Futuro? Va ricostruito un ciclo"

Il tecnico friulano ha parlato dopo la sconfitta con i blucerchiati


Andrea Stramaccioni (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

10/05/2015 17:35

CALCIO SERIE A UDINESE SAMPDORIA STRAMACCIONI / UDINESE - Andrea Stramaccioni ha commentato a 'Sky Sport' la sconfitta della sua Udinese con la Sampdoria, queste le sue parole: "Partita strana da commentare con risultato dalle proporzioni esagerate. Il gol annullato a Thereau è stata una svista, il secondo gol di Soriano ci ha tagliato le gambe e si sono visti gli attributi della Samp per prendere punti per l'Europa. Ripeto: risultato troppo pesante per quanto visto. Geijo aveva fatto bene con il Milan e oggi non si è ripetuto ma come lui anche altri. Preferisco parlare della squadra però. Trovare le motivazioni è la cosa più importante e oggi abbiamo preso il terzo e il quarto gol proprio perché cercavamo di attaccare. Dopo il 2-0 qualcuno pensava fosse finita e invece nel calcio basta un episodio. Allan e Badu erano squalificati e Hallberg si è infortunato dopo la sostituzioni di Kone lasciandoci senza centrocampisti centrali togliendoci solidità. La Samp ha meritato di vincere ed è stata molto più motivata".

FUTURO - "Oggi il nostro presidente si è espresso chiaramente e questo è un anno che viene dopo la fine di un ciclo straordinario. Bisogna ricominciare e ricostruire con giovani e giocatori importanti. Sto cercando di valutare anche dei ragazzi che possono rientrare nel progetto oppure chi ha bisogno di giocare altrove un anno. Dobbiamo finire bene e queste partite saranno importanti".




Commenta con Facebook