• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, agente Touré: "Due grandi club mi hanno contattato"

Calciomercato Inter, agente Touré: "Due grandi club mi hanno contattato"

Dimitri Seluk poi lancia un duro attacco alla dirigenza del Manchester City


Yaya Touré ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

19/04/2015 11:50

CALCIOMERCATO INTER AGENTE TOURE' CITY / MANCHESTER (Inghilterra) - Parole di rottura: Dimitri Seluk, agente di Yaya Touré, lancia messaggi di accusa alla dirigenza del Manchester City e spinge alla rottura tra il club inglese e il centrocampista ivoriano, obiettivo principale del calciomercato Inter

L'intervista concessa dal procuratore dell'ex Barcellona è un duro atto di accusa ai 'Citizens': "Alcuni dirigenti del City stanno cercando di dare la colpa a Touré per quanto accaduto in questa stagione ma sono le stesse persone che non si assumono la responsabilità dei propri errori. Sto parlando di dirigenti che hanno acquistato calciatori spendendo un sacco di soldi e poi li mettono in panchina. Penso a Jovetic, acquistando spendendo tanto e poi messo fuori dalla lista Champions. Mi dispiace per Pellegrini, lui è un buon allenatore ma un debole manager. Lo scorso anno ha vinto il titolo con la squadra di Roberto Mancini". 

Ma Seluk continua: "Sembra che la colpa di tutto sia Yaya. Lui ha vissuto un anno molto difficile. Ha giocato il Mondiale, la coppa d'Africa e quasi sempre con il City. Inoltre suo fratello è morto lo scorso anno e la perdita lo ha colpito duramente. Il problema poi è che vogliono che Touré faccia tutto: gol, assist e difesa. Ma un calciatore da solo non può fare tutto". 

Poi in tema calciomercato, l'agente del centrocampista lancia un messaggio che sa di addio: "Se il City vuole cederlo basta dirlo. Due dei più grandi club mi hanno già contattato e sono certo che altri dieci si farebbero avanti se il Manchester lo mettesse sul mercato. E se la preoccupazione dei 'Citizens' sono i soldi, possono anche tenerli nel portafoglio: so che le altre squadre pagheranno Touré quello che guadagna ora". Insomma, tra ivoriano e City è rottura: ora tocca all'Inter battere la concorrenza e portarlo in Italia. 




Commenta con Facebook