• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Boban: "Italiani, ma che problemi di 'razzismo' avete? Milan e Inter..."

Serie A, Boban: "Italiani, ma che problemi di 'razzismo' avete? Milan e Inter..."

L'ex campione rossonero ha tuonato dagli studi di 'Sky Sport'


Zvonimir Boban
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

04/04/2015 18:23

CALCIO SERIE A BOBAN STRANIERI MILAN INTER / MILANO - I troppi stranieri di bassa qualità sono tra i maggiori problemi della nostra Serie A, e anche di Milan ed Inter che certo non stanno brillando. A tal proposito dagli studi di 'Sky Sport' è intervenuto Zvonimir Boban, ex campione croato che ha voluto spezzare una lancia in favore dei calciatori italiani, usando anche termini decisi. Queste le parole di 'Zorro': "Voglio dire una cosa a tutti voi. Avete non so quale complesso nel parlare dei valori degli italiani. Nessuno al mondo sa soffrire come i vostri calciatori, io ho imparato tutto dalla professionalità dei giocatori italiani. Il calcio italiano ha ottenuto i migliori risultati quando aveva 3 grandi stranieri e 8 italiani. Lo sgretolamento del Milan è iniziato da quando non c'è più lo zoccolo duro. Che razzismo, che fascismo! Che problemi avete? Non ho mai capito questo. Sono straniero e per me è ovviamente più facile dirlo. Bisogna dare valore ai propri valori, perché è un valore. Non si ha idea di come e quanto un giocatore italiano possa insegnare a uno straniero. Io ero un giocatore serio ma la serietà vera nel calcio l'ho imparata da voi italiani. E' un valore assoluto. Questa base andrebbe tenuta sempre. Poi ci sono anche casi di squadre internazionali che vincono tanto, ma in Italia è dura. Non è retrogrado, è naturale".




Commenta con Facebook