• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, ESCLUSIVO Vaciago: "Pogba? Il colpo di scena sarebbe trattenerlo"

Calciomercato Juventus, ESCLUSIVO Vaciago: "Pogba? Il colpo di scena sarebbe trattenerlo"

L'editorialista di 'Tuttosport' parla del futuro del centrocampista francese ai microfoni di Calciomercato.it


Paul Pogba (Getty Images)
ESCLUSIVO
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

02/03/2015 13:28

CALCIOMERCATO JUVENTUS ESCLUSIVO VACIAGO POGBA / ROMA - Paul Pogba, sempre lui, il nome più caldo del calciomercato Juventus. Le strategie, i piani, il futuro bianconero dipendono anche, se non soprattutto, da lui e dal suo possibile addio. Di fronte a cifre mostruose, irrinunciabili, ovviamente. Calciomercato.it ha sentito in esclusiva Guido Vaciago, editorialista di 'Tuttosport', per parlare proprio del futuro del centrocampista francese, sempre nel mirino dei maggiori club europei in vista della prossima sessione estiva: "E' una telenovela abbastanza noiosa - esordisce Vaciago ai microfoni di Calciomercato.it - Alla fine sentiamo parlare sempre della stessa cifra, 100 milioni di euro, e delle stesse squadre che se lo possono permettere. Di solito nelle telenovele ci sono i colpi di scena, qua mi sembra che l'unico colpo di scena potrebbe essere la permanenza a Torino. Altrimenti mi sembra una storia già scritta: Pogba è destinato ad essere venduto per quella cifra che non si può rifiutare e la società deve essere brava a costruire un mercato con quei soldi in maniera da rinforzarzsi pur perdendo un giocatore eccezionale come lui. Magari poi il colpo di scena arriva quest'estate quando Marotta inizia a dire di 'no' a Real Madrid, al Chelsea, al City ed a tutte le big europee e lo trattiene".




Commenta con Facebook