• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Palermo, Baccin: "Zamparini ha fatto il prezzo di Dybala e Vazquez"

Palermo, Baccin: "Zamparini ha fatto il prezzo di Dybala e Vazquez"

Il Ds rosanero: "Iachini è un martello. Lavoriamo ai rinnovi di Morganella e Barreto"


Vazquez e Dybala (Getty Images)

17/02/2015 16:09

CALCIOMERCATO PALERMO BACCIN IACHINI DYBALA VAZQUEZ / PALERMO - "Sono orgoglioso e sto cercando di dare il mio contributo come tutti al Palermo. C'è soddisfazione per quello che stiamo facendo. Iachini è un martello pneumatico, questo è il nostro segreto: vuole sempre la squadra concentrata. Rinnovo? In questo momento è il nostro allenatore e siamo molto soddisfatti. Quando sarà tempo parleremo anche del suo futuro. Al momento la soddisfazione è reciproca e non ci sono problemi in quel senso". Pensieri e parole di Dario Baccin, direttore sportivo del Palermo, che ai microfoni di 'Sky Sport' ha commentato i rumors di mercato che riguardano i gioielli rosanero, a partire da Paulo Dybala: "Ce lo auguravamo che fosse così forte. E' stato un investimento importante del presidente e c'erano aspettative, ma un'esplosione così rapida al primo vero anno di Serie A è stata una sorpresa. Ci sono stati dei problemini per quanto riguarda il rinnovo che stiamo cercando di risolvere col buonsenso da parte di tutti. A 18 anni fu pagato caro, ci auguriamo che tutti possano capire. Vazquez invece ha appena rinnovato fino al 2019, è molto contento di far parte del Palermo quindi speriamo di tenerlo il più a lungo possibile. E' chiaro che sta dimostrando anche lui il suo valore importante, ma se abbiamo rinnovato è per la speranza di tenerlo. Quanto costano i loro cartellini? Se ne sta occupando il presidente, che più volte ha espresso una cifra che può essere migliorata viste le prestazioni in campo. Quando Zamparini dà dei numeri non lo fa a caso". Infine una battuta sui giocatori in scadenza di contratto: "Con Morganella penso che nei prossimi giorni riusciremo ad avere notizie ufficiali, domani incontreremo l'agente ancora una volta e siamo vicini. Per Barreto la situazione è chiara: la nostra proposta è importante per i nostri parametri, è il nostro capitano e abbiamo piena intenzione di tenerlo per i prossimi tre anni. Per lui è stato sforato il tetto salariale permesso dal nostro progetto. Spetta a lui, oltre a questo noi non possiamo fare".

M.R.




Commenta con Facebook