• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, da Rolando a Shaqiri: le utime in vista di gennaio

Calciomercato Juventus, da Rolando a Shaqiri: le utime in vista di gennaio

Il club bianconero valuta importanti mosse per la riapertura delle trattative


Xherdan Shaqiri (Getty Images)
Matteo Zappalà (@matteobegbie)

24/12/2014 12:48

CALCIOMERCATO JUVENTUS ROLANDO MONTOYA SHAQIRI / TORINO - La sconfitta in Supercoppa Italiana non ha scalfito le ambizioni della Juventus in vista del 2015. Lo scudetto, l'accesso ai quarti di finale di Champions League e la Coppa Italia restano obiettivi concreti per gli uomini di Massimiliano Allegri e per provare a raggiungerli il calciomercato Juventus entrerà nel vivo per trovare rinforzi in più reparti nelle prossime settimane.

LA DIFESA - Il pacchetto arretrato rappresenta la priorità per Marotta e Paratici, complice il lento recupero di Andrea Barzagli dall'infortunio. Il nome in cima alla lista bianconera è quello di Rolando del Porto. Il difensore, infatti, sarebbe pronto a lasciare i 'Dragoes' e, dopo l'esperienza all'Inter, sarebbe già rodato anche per la Serie A, a differenza di Vlad Chiriches del Tottenham, che rappresenta un'incognita nel nostro campionato. Per quanto riguarda le fasce continua la trattativa con il Barcellona per il giovane talento Martin Montoya. Il braccio di ferro prosegue ormai da diverse settimane, ma la volontà del giocatore è chiara, come riportato dall'agente di Montoya in esclusiva a Calciomercato.it.

IL REPARTO AVANZATO - La Juventus lavora in maniera instancabile anche sull'attacco. L'ago della bilancia di questa sessione di mercato potrebbe essere Sebasian Giovinco. Se partirà il talento azzurro, infatti, la Juventus potrebbe provare a convincere il Bayern Monaco a lasciar partire in prestito Xherdan Shaqiri, o concentrarsi in maniera concreta su Simone Zaza, come riportato da 'Tuttosport'. L'accordo tra i due club si potrebbe chiudere sulla base di circa 15 milioni di euro, ma il club bianconero chiederebbe almeno un pagamento dilazionato per non gravare troppo sul bilancio. La trattativa è ancora in fase embrionale, ma non sono da escludere improvvisi colpi di scena, considerando l'ottimo rapporto tra i Campioni d'Italia e il club neroverde.




Commenta con Facebook