• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Cagliari > Empoli-Cagliari, Zeman: "Dobbiamo giocare semplice"

Empoli-Cagliari, Zeman: "Dobbiamo giocare semplice"

Il tecnico dei sardi ha parlato alla vigilia del match con i toscani


Zdenek Zeman (Getty Images)

24/10/2014 13:37

EMPOLI CAGLIAR ZEMAN CONFERENZA STAMPA / CAGLIARI - Prima della partenza per Empoli, il tecnico del Cagliari Zdenek Zeman ha parlato in conferenza stampa partendo dal match contro la Sampdoria della scorsa giornata di campionato. "Peccato solo per il risultato. Si è parlato molto di carenze in fase difensiva - le parole del boemo riportate dal sito ufficiale del club sardo - ma il primo gol era da annullare sia per il fuorigioco di Gabbiadini sia per i falli di ostruzione commessi dagli attaccanti doriani. Poi Obiang ha segnato un gran gol. Però abbiamo lottato, recuperato, potevamo anche vincere: secondo me il gol di Longo nel finale era buono. La prestazione è stata convincente, contro una squadra imbattuta e che aveva subito meno reti di tutti".

Ma domani è già tempo di una nuova sfida contro l'Empoli allo stadio 'Castellani': "Hanno una grande aggressività in mezzo al campo e in più due punte che agiscono in velocità negli ultimi trenta metri. Contro la Sampdoria ci siamo trovati 60 volte negli ultimi trenta metri, i nostri avversari 20, eppure il risultato è stato solo un pareggio. Dobbiamo giocare con più semplicità. Stiamo bene, la parola passa al campo".

 

A.L.




Commenta con Facebook