• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, da Douglas Costa a Lavezzi: si sogna il colpo last minute

Calciomercato Milan, da Douglas Costa a Lavezzi: si sogna il colpo last minute

I rossoneri continuano la ricerca di un esterno offensivo: in discesa le quotazioni di Cerci


Douglas Costa (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

14/08/2014 17:52

CALCIOMERCATO MILAN DOUGLAS COSTA LAVEZZI CERCI / MILANO - Ieri sono arrivate le ufficialità di Diego Lopez ed Armero, ma il calciomercato Milan non può dirsi concluso senza l'arrivo di un esterno di attacco. Dall'inizio dell'estate è questa la priorità indicata da Pippo Inzaghi ed è la stessa che è stata al centro dell'ultimo vertice con Adriano Galliani e Silvio Berlusconi, andato in scena mercoledì sera ad Arcore. 

Tra le piste di cui si è discusso ieri, sembra perdere consistenza quella che porta ad Alessio Cerci: il Torino non si smuove dalla sua richiesta di venti milioni di euro e il Milan non vuole arrivare a quella cifra. L'esterno granata quindi sembra destinato a rimanere un sogno di mezza estate, mentre Douglas Costa e Lavezzi potrebbero rientrare nella categoria delle occasioni last minute, in perfetto stile Galliani: sia per il brasiliano dello Shakhtar che per il 'Pocho' le prossime settimane potrebbero riservare novità interessanti e il club rossonero è pronto a fiutare l'affare e a fiondarsi al primo segnale utile.

Qualcuno da Parigi già è arrivato: il Paris Saint-Germain e l'agente di Lavezzi sono ai ferri corti dopo il mancato accordo sul rinnovo del contratto e oggi Blanc ha aperto la porta a una possibile cessione importante. Sul calciatore c'è anche la Juventus e la situazione è in evoluzione, come per Douglas Costa: il brasiliano vorrebbe lasciare l'Ucraina visto i problemi del Paese. Certo il Donetsk dovrebbe fare uno sconto non di poco conto per venire incontro alle esigenze di bilancio del Milan, ma con il passare del tempo e l'avvicinarsi della chiusura del calciomercato, gli ucraini potrebbero rivedere le proprie pretese. Del resto sono proprio queste le operazioni di mercato che piacciono tanto ad Adriano Galliani. Inzaghi aspetta l'esterno e l'amministratore delegato rossonero è pronto al colpo, ovviamente last minute. 

 




Commenta con Facebook