• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > LA TATTICA DEL MERCATO: Juventus, Evra per il salto di qualita' in Europa

LA TATTICA DEL MERCATO: Juventus, Evra per il salto di qualita' in Europa

L'analisi di Calciomercato.it sui protagonisti del mercato: occhi puntati sul difensore del Manchester United


Patrice Evra (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

21/05/2014 15:15

CALCIOMERCATO JUVENTUS EVRA MANCHESTER UNITED MAROTTA / ROMA - Con la conferma in panchina di Antonio Conte, la Juventus può cominciare a concentrarsi esclusivamente sulla campagna trasferimenti. Uno dei ruoli in cui investire in casa bianconera, è sicuramente quello del terzino sinistro. Il nome più gettonato in questo periodo, come riportato dalla nostra esclusiva, è quello di Patrice Evra, difensore del Manchester United in scadenza di contratto.

BIOGRAFIA – Patrice Latyr Evra nasce a Dakar, in Senegal, il 15 maggio del 1981. Naturalizzato francese muove i primi passi nel settore giovanile del Psg prima di emigrare in Italia dove vive due esperienze da dimenticare (nel Marsala e nel Monza). Dopo una buona parentesi nel Nizza, viene acquistato dal Monaco. Con il club monegasco si impone come uno dei terzini più promettenti della Ligue 1. Vince una Coppa di Lega e nel gennaio 2006 si trasferisce al Manchester United, dove si consacra sotto la gestione di sir Alex Ferguson. Vince tutto: 5 campionati, 5 Community Shield, 3 Coppe di Lega, una Champions League ed un Mondiale per Club. Debutta in nazionale nel 2004 con Jacques Santini in panchina. Con i 'Bleus' può contare 55 presenze, con la partecipazione a due Europei (2008 e 2012) e ad un Mondiale (2010).

CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE – Alto 1,73 per 72 kg, fisico brevilineo e compatto, sinistro naturale. Evra è da tempo uno dei laterali di difesa più affidabili del panorama europeo. Il suo ruolo ideale è quello di terzino di sinistra in una difesa a quattro. Interpreta il ruolo in maniera eccezionale, abbinando doti fisiche impressionanti (progressione e uno contro uno nel breve) ad una tecnica di base notevole. Grazie al piede sinistro molto ben educato ama andare sul fondo per servire assist invitanti ai compagni (fondamentale per il quale è particolarmente dotato). Non è un goleador, ma arriva frequentemente alla conclusione possedendo un tiro secco e particolarmente preciso. Elemento di rara intelligenza tattica è molto abile anche in fase difensiva, soprattutto grazie al lavoro personale svolto con un maestro come Ferguson. Ha spiccate doti di leadership ed una enorme esperienza internazionale.

E' UN GIOCATORE ADATTO ALLA JUVENTUS? - Patrice Evra sarebbe un rinforzo ideale per la Juventus di Antonio Conte. Il giocatore francese infatti è in scadenza di contratto e permetterebbe alla società bianconera di rinforzarsi in maniera significativa in difesa senza spendere un euro per il cartellino. Con il probabile ritorno al 4-3-3 (specialmente in Champions League), il tecnico salentino non dispone di terzini di ruolo, con Asamoah e Chiellini che si esprimono al meglio in altre zone del campo. Evra porterebbe esperienza internazionale e carisma in uno spogliatoio che ha già vinto tutto in Italia ma che deve ancora compiere il salto di qualità in Europa. Il francese infatti ha vinto tutto a livello continentale ed ha dimostrato di saper ancora fare la differenza nonostante i 33 anni appena compiuti. 




Commenta con Facebook