• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Champions League, SPECIALE Bayern-Real: i 'blancos' non hanno mai vinto a Monaco

Champions League, SPECIALE Bayern-Real: i 'blancos' non hanno mai vinto a Monaco

Informazioni, curiosita' e statistiche sul ritorno della prima semifinale della massima competizione europea


Ronaldo e Boateng, Real Madrid-Bayern Monaco (Getty Images)
Hervé Sacchi

29/04/2014 13:45

CHAMPIONS LEAGUE SPECIALE BAYERN MONACO REAL MADRID GUARDIOLA ANCELOTTI / ROMA - Novanta minuti, o forse di più, per decidere quale sarà la prima finalista di questa edizione della Champions League. Il Real Madrid ha un minimo ma consistente vantaggio mentre il Bayern si affida al suo pubblico per avere quella spinta in più per conquistare la terza finale consecutiva. Informazioni e curiosità nelle prossime righe.

CHI PASSA E COME - Il Real ha certamente due risultati su tre a disposizione e, in casi specifici, anche la sconfitta permetterebbe agli uomini di Ancelotti di poter andare in finale. Una rete è il massimo scarto che si può concedere, ma per mantenere viva tale condizione bisogna almeno segnare un gol. Ricapitolando, l'1-0 del Bayern porta ai supplementari, mentre se i bavaresi vincono 2-1 (o risultati superiori con il medesimo scarto) passa il Real. La formazione di Guardiola ha, dunque, l'obbligo di vincere con due reti di vantaggio sulla formazione madrilena. Un compito non certo facile, ma comunque alla portata visto che si gioca all'Allianz Arena.

STATISTICHE - Come ampiamente spiegato la scorsa settimana nel nostro speciale, il Bayern ha un bilancio migliore contro il Real nell'ambito delle semifinali. C'è tuttavia un dato che può spaventare i tifosi del Real: in dieci gare disputate a Monaco di Baviera, i 'blancos' non hanno mai vinto (nove sconfitte e un solo pareggio). Il Bayern, in casa, ha segnato 25 gol contro il Real che ha invece la media di una rete a partita.

ANCELOTTI VS GUARDIOLA - La scorsa settimana ci eravamo soffermati sui confronti diretti tra i due allenatori e sulle rispettive statistiche in ambito semifinale. Il tecnico italiano, nelle quattro semifinali disputate, ha vinto la gara d'andata solo una volta (edizione 2004-05, Milan-Psv Eindhoven 2-0). Al ritorno fu sconfitto 3-1, ma il gol di Ambrosini - quello del momentaneo 1-2 - permise ai rossoneri di centrare la finale, poi persa a Istanbul. Guardiola, invece, quando ha perso la semifinale di andata non è mai riuscito a ribaltare il risultato (1-3/1-1 contro l'Inter nell'edizione 2009-10 e 0-1/2-2 contro il Chelsea nell'annata 2011-2012).




Commenta con Facebook