• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Europa league > Euroavversari, Speciale Europa League: Apollon e Pandurii, le avversarie di Lazio e Fiorentina

Euroavversari, Speciale Europa League: Apollon e Pandurii, le avversarie di Lazio e Fiorentina

Ecco tutto cio' che c'e' da sapere sulle due avversarie delle italiane nella competizione continentale


La coppa dell'Europa League (Getty Images)
Hervé Sacchi

07/11/2013 13:05

EUROAVVERSARI SPECIALE EUROPA LEAGUE LAZIO FIORENTINA PANDURII APOLLON LIMASSOL / ROMA - Cammini diversi, obiettivi comuni. Lazio e Fiorentina puntano al passaggio del turno in Europa League. Se per i viola tale traguardo è molto vicino, i biancocelesti devono invece obbligatoriamente tornare alla vittoria contro i ciprioti. Le avversarie hanno ambizioni differenti: il Pandurii, con 1 solo punto all'attivo, ha flebili speranze di qualificarsi; la formazione di Limassol è invece pronta a creare più di un problema alla Lazio. Ma andiamo a vedere, nello specifico, come si preparano le due formazioni alla partite odierne.

APOLLON LIMASSOL - Squadra tatticamente quadrata, capace di essere temibile in fase offensiva senza esporsi a grossi pericoli. Così l'Apollon Limassol sta dominando il campionato nazionale, nel quale ha conquistato 21 punti sui 24 disponibili (unica sconfitta contro l'Anorthosis Famagosta, alla seconda giornata). Mister Christoforou, dopo aver fermato la Lazio all'andata, punta a mantenere aperto il discorso qualificazione, magari provando a compiere l'impresa all'Olimpico. C'è, tuttavia, qualche problema di formazione da fronteggiare: le assenze di Meriem e Gullon sono piuttosto pesanti e obbligheranno il tecnico cipriota a qualche adattamento di ruolo. Quasi certo, in tal senso, l'utilizzo del rumeno classe 1992 Grigorie al posto del fantasista francese. Attenzione anche alla possibilità di giocare con un 3-4-3, con Vasiliou sulla corsia mancina ad operare la doppia fase.
PROBABILE FORMAZIONE   APOLLON LIMASSOL (3-4-3): Vale; Stylianou, Merkis, Karypidis; Stavrou, Grigorie, Hamdani, Vasiliou; Sangoy, Roberto, Papoulis.

PANDURII - La squadra rumena, come detto, parte con limitate ambizioni ma non si risparmia in termini di motivazioni. Si cercherà di strappare almeno un punto alla formazione viola, pronta ad attuare un po' di turnover. Mister Cristian Pustai cercherà di mettere in difficoltà la Fiorentina con alcuni dei suoi interpreti offensivi migliori, fra cui spiccano il brasiliano Eric e il lituano Matulevicius. Il tecnico non si discosterà dal 4-2-3-1, utilizzato sia a Firenze che nelle ultime gare di campionato. Ci sarà giusto qualche cambiamento in termini di uomini, giusto in fase offensiva dove Ciucur e Alex prenderanno posto sulle corsie esterne.
PROBABILE FORMAZIONE   PANDURII (4-2-3-1): Stanca; Ungurusan, Erico, Christou, Momcilovic; Breeveld, Anton; Buleica, Eric, Distefano; Alex.




Commenta con Facebook