• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter-Atalanta, la furia di Moratti: "Rigore inesistente, buona fede non esiste"

Inter-Atalanta, la furia di Moratti: "Rigore inesistente, buona fede non esiste"

Il patron nerazzurro al vetriolo: "La classe arbitrale non ci considera"


Moratti al veleno (Getty Images)

08/04/2013 00:02

INTER-ATALANTA MORATTI / MILANO - Una rocambolesca rimonta consegna tre punti d'oro all'Atalanta. Inter inviperita contro la direzione arbitrale di Gervasoni, soprattutto in occasione del penalty ospite del momentaneo 3-2 trasformato poi da Denis. Un Massimo Moratti al vetriolo attacca il fischietto di Mantova: "Voglio parlare solo dell'arbitraggio, non della partita. La buona fede non esiste, il rigore di stasera è inesistente. Ha cambiato la partita in peggio per l'Inter - ha tuonato il presidente interista come riporta 'Mediaset Premium' -. La classe arbitrale non ci considera minimamente. E' impossibile che una squadra come la nostra non abbia un rigore a favore da 22 partite".

G.M.




Commenta con Facebook