• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Cordoba: "Ai calciatori bisogna far capire..."

Inter, Cordoba: "Ai calciatori bisogna far capire..."

Il team manager dei nerazzurri analizza il momento della squadra dopo l'impresa sfiorata contro il Tottenham


Stramaccioni (Getty Images)
Bruno De Santis (twitter: @Bruno_De_Santis)

15/03/2013 21:38

INTER CORDOBA INTERVISTA / MILANO - "I calciatori devono essere consapevoli della responsabilità di giocare con i colori dell'Inter": così Ivan Ramiro Cordoba, team manager dell'Inter parla del momento della squadra nerazzurra. In un'intervista a 'Inter Channel', riportate dal sito ufficiale del club, l'ex difensore afferma: "Con i giocatori non serve il bastone, ma una via di mezzo tra quello e la carota. Bisogna saperli rendere consapev oli della responsabilità che hanno giocando con i colori nerazzurri. In partite impossibili, come quella contro il Tottenham, riescono a tirare fuori il massimo e dimostrano la voglia di attaccarsi a questi colori. La squadra ieri ci ha messo il cuore perché per fare la differenza serve la rabbia agonistica". 

Cordoba poi svela il compagno di squadra più forte: "Ne ho avuto tanti fortissimi, ma Ronaldo mi è rimasto impresso. Più forte di Messi? Sono diversi, lui, Maradona e Messi non possono essere paragonati".




Commenta con Facebook