• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Fantacalcio, ventisettesima giornata: ecco i consigli della redazione

Fantacalcio, ventisettesima giornata: ecco i consigli della redazione

Tutti i protagonisti valutati partita per partita


Stephan El Shaarawy (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

01/03/2013 16:19

CALCIO FANTACALCIO SERIE A VENTISETTESIMA GIORNATA BORSINO REDAZIONE / ROMA- Dopo un inedito 'spezzatino' che ha visto lo scorso turno completarsi addirittura martedì, questa sera la Serie A torna già in campo con la partita scudetto tra Napoli e Juventus. Domani alle 20:45 sarà il turno di Milan e Lazio. Domenica alle 12:30 è in programma Torino-Palermo con le altre gare alle 15 ad eccezione di Roma-Genoa che sarà il posticipo che chiuderà la giornata.

NAPOLI-JUVENTUS

Big match che non ha bisogno di presentazioni. Il Napoli di Walter Mazzarri è secondo a -6 dalla Juventus di Antonio Conte: da questa sfida si capirà se il campionato potrà ancora regalare emozioni. Nei partenopei consiglio Hamsik, Pandev e Cavani. Evitate De Sanctis e Behrami. La sorpresa può essere Insigne, che con la sua rapidità può far male. Tra i bianconeri affidatevi a Lichtsteiner, Pirlo e Vucinic. Sconsiglio Peluso ed Asamoah. Attenzione alla voglia di riscatto di Giovinco.

MILAN-LAZIO

Altra scontro d'alta quota, questa volta valido per un posto in Champions League. Il Milan di Massimiliano Allegri è infatti quarto a -2 dalla Lazio di Vladimir Petkovic che sta vivendo un ottimo momento di forma. Nei rossoneri consiglio Montolivo, Boateng ed El Shaarawy. Evitate Flamini e Zapata. La sorpresa può essere Pazzini. Tra i biancocelesti affidatevi a Candreva, Hernanes e Floccari. Sconsiglio Pereirinha e Cana. Attenzione alla discese di Lulic.

TORINO-PALERMO

Partita salvezza tra due squadre che però vivono stagioni differenti. Il Torino di Giampiero Ventura non è in un buon momento ma è a +10 sulla zona calda, mentre il Palermo di Gian Piero Gasperini (al ritorno) è desolatamente ultimo. Nei granata consiglio Cerci e Rolando Bianchi. Evitate Vives e Masiello. La sorpresa può essere Stevanovic. Tra i rosanero affidatevi a Ilicic, Miccoli e Boselli. Sconsiglio Donati e Rios. Attenzione alle geometrie di Faurlin.

BOLOGNA-CAGLIARI

Match di bassa classifica tra due formazioni che lottano per raggiungere la salvezza. Il Bologna di Stefano Pioli è a +8 sulla terzultima mentre il Cagliari della coppia Pulga-Lopez è addirittura a +10. Nei felsinei consiglio Diamanti, Gilardino e Kone. Evitate Cherubin e Krhin. La sorpresa può essere Christodoulopoulos, a gara in corso. Tra i sardi affidatevi a Conti, Cossu e Sau. Sconsiglio Rossettini e Dessena. Attenzione alla velocità di Ibarbo.

CATANIA-INTER

Gara che promette spettacolo tra due squadre con obiettivi ben diversi. Il Catania di Rolando Maran sogna l'Europa ma gioca a mente libera essendo una rivelazione. L'Inter di Andrea Stramaccioni invece non può più sbagliare se vuole guadagnarsi i preliminari di Champions League. Negli etnei consiglio Lodi, Gomez e Bergessio. Evitate Biagianti ed Alvarez. La sorpresa può essere Castro. Tra i nerazzurri affidatevi a Guarin, Cassano e Cambiasso. Sconsiglio Pereira e Chivu. Attenzione alla voglia di gol di Rocchi.

FIORENTINA-CHIEVO VERONA

Scontro tra due squadre che hanno obiettivi diversi in questo campionato. La Fiorentina di Vincenzo Montella sogna ancora un posto in Europa mentre il Chievo di Eugenio Corini vuole aumentare quel +8 dalla zona retrocessione. Nei viola consiglio Borja Valero, Jovetic e Ljajic. Evitate Tomovic e Toni. La sorpresa può essere Pizarro, recuperato al 100%. Tra i veronesi affidatevi a Rigoni, Thereau e Paloschi. Sconsiglio Puggioni e Frey. Attenzione a Pellissier, che potrebbe entrare a gara in corso.

PESCARA-UDINESE

Partita tra due formazioni che vivono momenti molto differenti. Il Pescara di Cristiano Bergodi è in piena crisi ed occupa la penultima posizione. L'Udinese di Francesco Guidolin invece è a metà classifica e sta esprimendo un buon calcio. Nei delfini consiglio Cascione, Weiss e Celik. Evitate Blasi e Cosic. La sorpresa può essere Bjarnason. Tra i friulani affidatevi a Basta, Muriel e Di Natale. Sconsiglio Badu ed Heurtaux. Attenzione alla vivacità di Pereyra.

SAMPDORIA-PARMA

Scontro di metà classifica tra due formazioni che hanno un trend diverso. La Sampdoria di Delio Rossi è in netta crescita, mentre il Parma di Roberto Donadoni sta vivendo un periodo di crisi. Nei blucerchiati consiglio Poli, Obiang e Sansone. Evitate Palombo ed Estigarribia. La sorpresa può essere De Silvestri, in continua crescita. Tra i ducali affidatevi a Valdes, Biabiany ed Amauri. Sconsiglio Lucarelli e Mesbah. Attenzione alla grinta di Nicola Sansone.

SIENA-ATALANTA

Match valido per la salvezza. Il Siena di Giuseppe Iachini è in buon momento ma è terzultimo. L'Atalanta di Stefano Colantuono vive un pessimo periodo di forma ma dista 6 punti dalla zona calda. Nei toscani consiglio Rubin, Rosina ed Emeghara. Evitate Bolzoni e Belmonte. La sorpresa può essere Pozzi, a gara in corso. Tra gli orobici affidatevi a Bonaventura, Livaja e Denis. Sconsiglio Biondini e Carmona. Attenzione alle incursioni di Giorgi.

ROMA-GENOA

Posticipo molto delicato per entrambe le squadre. La Roma di Aurelio Andreazzoli cerca la terza vittoria consecutiva per dare continuità al progetto, il Genoa di Davide Ballardini vuole continuare la striscia positiva per allontanare la zona retrocessione distante 6 punti. Nei giallorossi consiglio Lamela, Totti e Marquinho. Evitate Piris. La sorpresa può essere Osvaldo. Tra i grifoni affidatevi a Kucka, Bertolacci e Borriello. Sconsiglio Frey e Moretti. Attenzione alla tecnica di Vargas.

 

 




Commenta con Facebook