• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Giorgio Perinetti su Balotelli e Palermo

Giorgio Perinetti su Balotelli e Palermo

L'ex Dg di Palermo e Siena e' intervenuto ai microfoni degli inviati di Calciomercato.it presenti all'Ata Hotel


Giorgio Perinetti (Getty Images)
Dagli inviati all'Ata Hotel

31/01/2013 13:40

MERCATO ATA HOTEL ESCLUSIVA PERINETTI / MILANO - Anche Giorgio Perinetti non si è voluto perdere le ultime e frenetiche trattative di mercato nel giorno della chiusura della campagna trasferimenti invernale. L'ex Dg di Palermo e Siena è intervenuto in esclusiva ai microfoni degli inviati di Calciomercato.it presenti all'Ata Hotel.

BALOTELLI - "Balotelli è un gran colpo. trattativa magistralmente condotta da Raiola e Galliani. Io non avevo il minimo dubbio che sarebbe arrivato. E' un bel segnale, così come l'acquisto di Giuseppe Rossi. E' un segnale in controtendenza, rispetto alle ultime sessioni di mercato".

LINEA VERDE - "Credo che finalmente il nostro calcio abbia capito qual è la strada su cui investire. Gli acquisti di Kovacic, Cevallos vanno sicuramente in questa direzione. Speriamo si valorizzino anche i nostri giovani italiani però".

PALERMO - "Ha fatto tanto movimento, ha portato giocatori di esperienza e qualche straniero, bisognerà vedere come si adattano al campionato italiano e al gioco di Gasperini. Devono subito risalire la classifica con questi acquisti, dopo l'immobilismo estivo, speriamo possano contribuire in maniera fondamentale".

BLANC - "E' stato un giocatore di grande esperienza, ha personalità e carattere. Sicuramente sarebbe un buon allenatore, ma non so se la Roma l'ha contattato".




Commenta con Facebook