• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, Moggi: "Scudetto alla portata, la Juve non e' piu' forte. Le polemiche di Conte

Napoli, Moggi: "Scudetto alla portata, la Juve non e' piu' forte. Le polemiche di Conte..."

L'ex dg lancia frecciatine alla 'Signora' e al suo ex capitano Antonio Conte


Luciano Moggi (Getty Images)

28/01/2013 14:27

NAPOLI MOGGI JUVE / NAPOLI - Intervenuto ai microfoni di 'Radio Crc', Luciano Moggi ha parlato della corsa scudetto lanciando frecciatine alla Juventus: "Alla Lazio non ho mai creduto, per me è una questione tra Juventus e Napoli. La Juve è nervosa, lo dicono le polemiche di Conte e Marotta, che tradiscono nervi tesi. Arbitri? Contro l'Inter la Juve è stata favorita, se si guardasse la provincia gli arbitri non potrebbero più arbitrare. La verità è che la Juve non è più forte come due mesi fa, e adesso viene il bello con la Coppa Italia e la Champions. Pogba? E' un buon giocatore, non un fenomeno".

NAPOLI - Sui partenopei: "Hanno dimostrato di essere una squadra importante a Parma. Quando ci sono vittorie come queste, significa che la squadra può competere. Sul mercato non deve fare più nulla, si è già rinforzata e ora come ora la dimensione azzurra è evidente, ovvero la squadra è forte quanto la Juventus".

N.G.




Commenta con Facebook