Breaking News
© Getty Images

Italia, Conte: "Momento non facile per il nostro calcio. Ecco cosa mi preoccupa"

Il Ct ha rilasciato un'interessante intervista parando anche di Bayern Monaco e Real MAdrid

ITALIA CONTE INTERVISTA / MILANO - Intervistato da 'Corriere Tv' a pochi giorni dal match con la Croazia, il Ct dell'Italia Antonio Conte ha parlato del primo periodo sulla panchina azzurra: "In Nazionale manca il contatto quotidiano con squadra, dirigenti e tifosi. Se va bene ci si ritrova per 8-10 giorni una volta al mese. La cosa favorevole è che l'Italia mi ha visto subito come Ct della Nazionale. Bisogna lavorare su tutto, è momento non facile per il nostro calcio. Ritrovarsi a convocare 8-10 giocatori non titolari nel club la dice lunga sul momento che stiamo attraversando. Non dobbiamo mai dimenticare l'importanza di questa maglia".

ESPLOSIONI E PREOCCUPAZIONI - "Stanno 'esplodendo' tanti attaccanti come Zaza, Immobile e Pellè. Non sono preoccupato neanche per la difesa, abbiamo difficoltà a centrocampo soprattutti sugli interni".

FORME - "Mi piace guardare le partite in Italia e all'estero. Mi piace vedere le squadre che propongono anche diverse forme di calcio. Il Bayern Monaco ne propone una, il Real Madrid un'altra".

APPOGGIO - "Con la Croazia abbiamo bisogno dei tifosi, sono la squadra più forte del girone con giocatori che militano nei principali top team".

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.