Breaking News
  • Calciomercato Juventus, addio Sarri: "Bloccato Inzaghi"
    © Getty Images

Calciomercato Juventus, addio Sarri: "Bloccato Inzaghi"

Maurizio Pistocchi su Twitter non ha dubbi: ci sarà il tecnico della Lazio sulla panchina bianconera

CALCIOMERCATO JUVENTUS SIMONE INZAGHI / Maurizio Pistocchi sgancia la bomba: "Secondo fonti autorevoli, vicine alla società bianconera, la Juventus avrebbe bloccato Simone Inzaghi per la prossima stagione". Scrive così il noto giornalistica sul proprio profilo Twitter.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo bianconero CLICCA QUI

Non certo un nome nuovo per la panchina bianconera, il profilo di Inzaghi viene accostato al club torinese ormai da tempo ma la prossima estate potrebbe essere davvero arrivato il momento giusto. Pistocchi ha davvero pochi dubbi, la panchina di Maurizio Sarri è a forte rischio e la pista Simone Inzaghi è certamente più percorribile di quella che porta a Pep Guardiola.

LEGGI ANCHE >> Sensi, nuova pista in Serie A.

Juventus e Milan, duello Allegri - VIDEO CM.IT

Juventus, torna di moda il nome di Inzaghi

LEGGI ANCHE >> Juventus, mercato deludente: Biasin mette Paratici nel mirino

Come detto il nome di Simone Inzaghi è sul taccuino della Juventus davvero da diverso tempo. La crescita del tecnico, mostrata in questa stagione, è sotto gli occhi di tutti. Con la sua Lazio si sta rendendo protagonista di una stagione straordinaria: i biancocelesti dopo anni sono tornati a lottare per lo Scudetto e dopo 23 giornate sono ad un solo punto dall'accoppiata di testa Inter e Juventus. La rosa a disposizione non è certo paragonabile a quella nerazzurra ma soprattutto a quella bianconera. Grande merito di questa cavalcata va attribuita ad Inzaghi, che pare dunque aver convinto la Juventus. Certamente il doppio 3-1 inflitto alla squadra di Sarri, in campionato e in Supercoppa italiana, potrebbe aver avuto il suo peso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Juventus, dalla Spagna: nessuno vuole Cristiano Ronaldo!

Juventus e Inter, svolta Chiesa | L'annuncio di Pradè sul rinnovo

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)