Breaking News
  • Napoli ancora in pole per James Rodriguez: le ultime di CM.IT
    © Getty Images
Esclusivo

Napoli ancora in pole per James Rodriguez: le ultime di CM.IT

L'Atletico è un rischio, ma De Laurentiis può chiudere

CALCIOMERCATO NAPOLI JAMES RODRIGUEZ /James Rodriguez rischia di diventare, in questi giorni, un caso sempre più intricato. Dal 2 giugno vi raccontiamo su Calciomercato.it del ‘sì’ del colombiano al Napoli e ad Ancelotti: un accordo trovato sia dal punto di vista tecnico, che economico. L'ex Bayern, come conferma oggi ‘AS’, vuole vestire l’azzurro e si è promesso al suo mentore ‘Carletto’. Perché, allora, l’affare non si è ancora chiuso?

Semplice: come analizzato in precedenza, motivi di bilancio obbligano il Real Madrid a cedere il calciatore a titolo definitivo, escludendo l’ipotesi prestito con diritto di riscatto.

Il Napoli continua a battere questa strada, che però non trova il gradimento di Florentino Perez, visto che il giocatore è già reduce da un prestito biennale e ha il contratto in scadenza tra due anni: il patron merengue crede di essersi già fortemente avvicinato agli azzurri abbassando le sue pretese da 55 a 42 milioni (più bonus) per il trasferimento.

De Laurentiis, forte dell’accordo col calciatore, continua ad essere ottimista per il buon esito dell’affare. Ma l’irruzione dell’Atletico (che vi abbiamo anticipato) ora è diventata un problema. I colchoneros, a differenza del Napoli, sono pronti ad investire i 42 milioni cash: Perez, che ha già rinforzato i ‘cugini’ con Marcos Llorente, preferirebbe di gran lunga far partire il colombiano per l’Italia e lo stesso Mendes, che tra i rojiblancos ‘schiera’ già Joao Felix, spinge per l’azzurro.

Serve, però, l’accelerata decisiva: il Napoli resta in pole, ma deve decidersi ad acquistare l’attaccante a titolo definitivo per non perdere un’occasione storica e portare a casa il colpo che desidera Carlo Ancelotti. Saranno giornate infuocate.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)