Breaking News
  • ITALIANS – Sarri sconfitto da Klopp. Infortuni per Balotelli e Piccini
    © Getty Images

ITALIANS – Sarri sconfitto da Klopp. Infortuni per Balotelli e Piccini

I Reds dominano i londinesi, male anche Jorginho ed Emerson. Macheda a due facce: gol e autogol in Grecia

ITALIANS PAGELLE / Su Calciomercato.it torna l'appuntamento settimanale con Italians: ecco le pagelle dei principali giocatori italiani all'estero e i top ed i flop dell'ultimo turno di campionato. Un week-end da dimenticare in fretta per i calciatori e allenatori italiani all'estero. Sconfitta amara e netta del Chelsea di Sarri sul campo del Liverpool, con Emerson Pamieri e Jorginho in giornata nera, oltre agli infortuni patiti da Balotelli in Francia e Piccini in Spagna. Verratti umiliato 5-1 e costretto a rimandare ancora una volta la festa per il trionfo in Ligue 1 del Psg. Macheda fa e disfa nella sconfitta del suo Panathinaikos.

ITALIANS, DA BALOTELLI A SARRI: PAGELLE ITALIANI ALL'ESTERO

PREMIER LEAGUE

JORGINHO (Chelsea) 5 – A centrocampo è inerme dinanzi la velocità e la fisicità dei Reds. Male in fase di impostazione.

EMERSON PALMIERI (Chelsea) 5 - Responsabilità evidenti in entrambe le azioni da gol del Liverpool. Prima perde palla nell'azione che porta al vantaggio dei padroni di casa, poi Salah ha tutt'altro passo quando si invola per il raddoppio e lui è costretto ad alzare bandiera bianca.

ANGELO OGBONNA (West Ham) 6 - Fa il suo ma non basta al West Ham ad evitare la sconfitta col Manchester United, che passa con due rigori realizzati da Pogba. Nessuna colpa sui falli che hanno provocato le due massime punizioni, attento in marcatura.

ADAM MASINA (Watford) - Il Watford affronterà l'Arsenal alle 21:00.

NON HANNO GIOCATO: Matteo Darmian (Manchester United) Davide Zappacosta (Chelsea)

DALLA PANCHINA:

MAURIZIO SARRI (Chelsea) 5 - Non una brutta prestazione da parte del suo Chelsea nella prima frazione. Ma il Liverpool è altra pasta e i Blues nonhanno la forza di contrastare la squadra di Klopp e ribaltare la partita. Nessuna miglioria evidente dai cambi apportati in corso d'opera. Rimane ancorato comunque al quarto posto, ma il Manchester United, a -2, ha una partita in meno.

 

LIGUE 1

MARCO VERRATTI (Psg) 5,5 - Una partita da dimenticare quella dei parigini, umiliati 5-1 dalla vicecapolista Lilla. Nonostante questo figura fra i meno peggio, ma la prestazione rimane comunque insufficiente. 

MARIO BALOTELLI (Marsiglia) 6 - Non in perfette condizioni fisiche, viene comunque schierato titolare da Garcia. La sua partita comincia bene con un tiro al 5' scoccato dal limite dell'area. Si fa male qualche minuto più tardi però e al 32' finisce la sua partita.

NON HANNO GIOCATO: Andrea Raggi (Monaco), Pietro Pellegri (Monaco), Antonio Barreca (Monaco), Gianluigi Buffon (Psg)

 

BUNDESLIGA

VINCENZO GRIFO (Friburgo) 5 - Ancora una sconfitta per il suo Friburgo, stavolta in casa del Brema.

Lui comincia dall'inizio nel modulo a due punte, ma riesce a combinare poco.

GIULIO DONATI (Magonza) 5,5 - Non male la fase offensiva, in cui è partecipe con qualche sovrapposizione. Poco brillante in quella di contenimento. Finisce 2-1 per il Dortmund.

NON HANNO GIOCATO:

 

LIGA

CRISTIANO PICCINI (Valencia) 6 - La sua partita, sufficiente sino a quel momento, termina al 32' a causa di un colpo al costato subito qualche minuto prima che lo costringe ad abbandonare il campo. Viene successivamente trasportato in ospedale per accertamenti.

NON HANNO GIOCATO: Daniele Verde (Valladolid), Daniele Bonera (Villarreal)

 

CINA

GABRIEL PALETTA (Jiangsu Suning) 6,5 - E' anche merito suo se lo Jiangsu non subisce gol nella vittoria sul campo dello Shenzhen. Puntuale negli anticipi e in marcatura, ottiene il riscatto a dispetto delle ultime prestazioni.

EDER (Jiangsu Suning) 6 - Non riesce ad entrare nel tabellino dei marcatori, ma è comunque prezioso per l'economia delle azioni offensive portate avanti dai compagni. E lo Jiangsu fa suo il risultato.

GRAZIANO PELLE' (Shandong Luneng) 5 - Non riesce a replicare la buona prova offerta con lo Shenzhen nell'ultimo turno di campionato. Unica punta nello scacchiere titolare dello Shandong, combina poco e lo Shandong perde di misura col Dalian Yifang.

DALLA PANCHINA:

FABIO CANNAVARO (Guangzhou Evergrande) 5,5 - Il primo stop avviene al quinto turno nella trasferta di Beijing contro il Renhe. La sua difesa, che fino ad ora non aveva subito neanche un gol, ne concede due in rimonta. Uno in pieno recupero. Segno che la tenuta mentale della squadra, favorita anche un po' di stanchezza, ha ceduto all'ultimo minuto. Finisce 2-1.

 

RESTO DEL MONDO

FEDERICO MACHEDA (Panathinaikos) 6 - Fa tutto lui, o quasi. Nel bene e nel male. Perché al 42' realizza il rigore del momentaneo vantaggio sull'Ofi Creta, ma al 57' firma lo sfortunato autogol che consente agli ospiti di pareggiare e di aprire la strada all'1-3 finale. 

GIANLUCA CURCI (Hammarby) - L'Hammarby scende in campo alle 19:00 contro l'Helsingborg.

SALVATORE BOCCHETTI (Spartak Mosca) 5,5 - Qualche sofferenza di troppo nella sconfitta rimediata 2-1 sul campo del Rostov. Ammonito al minuto 64. 

NON HANNO GIOCATO: Robert Acquafresca (Sion), Cristian Pasquato (Legia), Alessio Cerci (Ankaragucu), Claudio Marchisio (Zenit San Pietroburgo), Simone Scuffet (Kasimpasa), Davide Lanzafame (Ferencvaros), Sebastian Giovinco (Al-Hilal)

DALLA PANCHINA:

DEVIS MANGIA (Craiova) 5,5 - Dopo il pareggio col Cluj arriva la sconfitta esterna col Viitorul Constanta 2-1. Eppure la sua squadra passa in vantaggio già al 9', ma non riesce a mantenere il parziale e viene rimontata dalla diretta rivale per il terzo posto nei playoff. Adesso il distacco è di un solo punto.

 

ITALIANS - TOP E FLOP 3 ITALIANI ALL'ESTERO

FLOP

EMERSON (CHELSEA) 5

JORGINHO (CHELSEA) 5

MAURIZIO SARRI (CHELSEA) 5

TOP

GABRIEL PALETTA (JIANGSU SUNING) 6,5

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)