Breaking News
  • Genoa-Napoli, Juric non molla: "Io sono tranquillo. Ecco cosa è cambiato da Sarri a Ancelotti"
    © Getty Images

Genoa-Napoli, Juric non molla: "Io sono tranquillo. Ecco cosa è cambiato da Sarri a Ancelotti"

L'allenatore rossoblu ha incontrato i giornalisti in sala stampa

GENOA-NAPOLI CONFERENZA JURIC / Alla vigilia dell'anticipo del sabato sera della dodicesima giornata di Serie A, Genoa-Napoli, l'allenatore rossoblu Ivan Juric ha incontrato i giornalisti in sala stampa per la conferenza di rito.

Per restare aggiornato su tutte le news in ottica fantacalcio e non perderti le ultimissime notizie di calciomercato, clicca qua.

In sala stampa, Juric ha dichiarato: "Io ono tranquillo. Sapevo che il calendario sarebbe stato duro e credo che sarebbe stato così per qualsiasi altra squadra.

Non abbiamo fatto bene, ma la squadra secondo me è migliorata sul piano del gioco, dell'intensità e del coraggio. Ad eccezione della partita contro l'Inter, abbiamo fatto bene tante altre cose. La contestazione? In questi giorni mi sono isolato totalmente non mi interessa altro, ho pensato solo alla squadra. Il livello delle prime tre, Juventus, Napoli e Inter, si è alzato in questa stagione. Questo Napoli dà pochi punti di riferimento e sfrutta bene gli spazi. È una squadra più imprevedibile rispetto a quella di Sarri. Lasciare Piatek in panchina con l'Inter era la scelta giusta, alla luce delle tre partite in una settimana. Ora è pronto e sa che ci sono momenti in cui la butti sempre dentro, altri meno. Da parte nostra vogliamo mettere lui e Kouamé in condizione di fare gol prima possibile".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)