Breaking News
  • Roma-Chievo, conferenza stampa Di Francesco: "Dzeko e Florenzi giocheranno dall'inizio"
    © Getty Images

Roma-Chievo, conferenza stampa Di Francesco: "Dzeko e Florenzi giocheranno dall'inizio"

L'allenatore giallorosso interviene nel consueto incontro con i cronisti alla vigilia del match coi clivensi

ROMA-CHIEVO CONFERENZA STAMPA DI FRANCESCO SERIE A - Dopo la sconfitta nella terza giornata sul campo del Milan, è tempo di vigilia anche per la Roma. I giallorossi ospitano, per la quarta giornata del campionato di serie A, il Chievo Verona, appena penalizzato di 3 punti per la 'questione plusvalenze' e ultimi in classifica a -2. Calciomercato.it segue in diretta la conferenza stampa della vigilia del tecnico capitolino Eusebio Di Francesco.

La conferenza inizia con una dedica speciale del tecnico giallorosso a Maria Sensi, storica moglie del presidente Franco: "E’ un giorno triste per me, è scomparsa una seconda mamma. Mi unisco al dolore della famiglia Sensi, ho un ricordo meraviglioso ed è una giornata triste per me e tutti i romanisti”.

"RIPRENDIAMOCI CIO' CHE ABBIAMO LASCIATO" - "Interrogato in merito a un rilancio della sua Roma, Di Francesco è carico: "Il mio modo di lavorare è questo, i risultati arrivano col tempo.

Sicuramente con qualche punto in più sarebbe stato tutto più semplice, ma adesso possiamo riprenderci ciò che abbiamo lasciato per strada".

"FLORENZI E DZEKO GIOCANO DALL'INIZIO. DE ROSSI E' DA VALUTARE" - Sui titolari di domani: "Florenzi ha recuperato pienamente dal suo infortunio e domani giocherà titolare, mentre De Rossi devo valutarlo, potrebbe partire dall'inizio, comunque si è ripreso. Schick? Gioca Dzeko contro il Chievo".

"DOMANI GARA DELICATA" - Di Francesco ha parlato anche dell'avversario: "Il Chievo è una squadra abituata a questo campionato, domani giocheranno per fare risultato, sarà un match delicato".

"JUVENTUS? SONO PIU' FORTI" - Il tecnico della squadra giallorossa ha commentato le parole di Totti sulla Juventus: "Sono una squadra molto forte, la classifica testimonia che lo sono più di noi, ma questo dev'essere uno stimolo per rilanciarci e recuperare".

 

 

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)