Breaking News
  • Calciomercato, la Roma può scegliere le cessioni
    © Getty Images

Calciomercato, la Roma può scegliere le cessioni

Con le entrate Champions, i tifosi giallorossi potranno vivere un giugno più sereno

CALCIOMERCATO ROMA / Per la prima volta, dopo una serie di sessioni estive vissute con ansia, i tifosi giallorossi potranno 'esultare' a giugno. Sì, perché gli introti della Champions (quasi 100 milioni di euro in totale) più gli incassi previsti dai nuovi sponsor, permetteranno al ds Monchi di valutare con calma le eventuali partenze estive per rinforzare la rosa. Non più quindi sacrifici necessari sul calciomercato, a giugno potrebbero salutare solo Skorupski e Gonalons.

E in entrata? La volontà del direttore sportivo resta comunque quella puntellare la squadra con innesti di livello ma anche giovani, di prospettiva.

Roma, Baldissoni sulla Champions League

In tal senso, vanno lette le parole del dg giallorosso Baldissoni, rilasciate ieri in occasione dell'assemblea degli azionisti del club: "Il risultato economico di quest'anno sarà migliore: si parla di ricavi da 240 milioni. Valutando i parametri di partenza, scegliere come risanamento la riduzione dei costi avrebbe reso il percorso di crescita molto più lungo. Con i  ricavi dalle competizioni europee ci sono anche i diritti TV. Abbiamo scelto una parabola positiva,  costi elevati per cercare di ottenere ricavi elevati".

 

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)