Breaking News
  • Calciomercato, boom commissioni 2017: la Juve doppia la Roma
    © Getty Images

Calciomercato, boom commissioni 2017: la Juve doppia la Roma

I bianconeri sono la squadra che ha speso di più, commissioni elevate anche per il Milan

CALCIOMERCATO SERIE A COMMISSIONI / La Juventus è la società che ha speso di più nel 2017 per le commissioni dei procuratori: oltre 42 milioni di euro secondo il documento ufficiale pubblicato dalla Figc. La spesa dl club bianconero è molto più alta di quella di tutte le altre società basti pensare che la Roma, seconda, si è fermata a poco più della metà (22.498.000 euro). Altra società molto generosa è il Milan con 21 milioni di euro, mentre Spal e Lazio sono i club che hanno speso meno soldi per le commissioni dei procuratori, rispettivamente 98.750 euro per la società estense e 1.130.608 euro per i biancoceleste. Tra le altre grandi, il Napoli ha speso circa cinque milioni di euro, l'Inter poco più di tre milioni di euro.

Grandi spese anche per Atalanta e Torino, rispettivamente più di 7 milioni e mezzo e oltre 8 milioni di euro. 

Ecco nel dettaglio tutte le spese dei venti club del massimo campionato relativo all'anno 2017: 

Atalanta: 7.676.098,33 euro

Benevento: 1.654.083,61 euro

Bologna: 2.758.811,75 euro

Cagliari: 1.175.917,80

Chievo: 2.790.840,00

Crotone: 1.347.253,36

Fiorentina: 2.297.070,00

Genoa: 5.573.895,70

Inter: 3.163.450,00

Juventus: 42.364.516,67

Lazio: 1.130.608,00

Milan: 21.024.715,33

Napoli: 5.278.576,86

Roma: 22.948.000,00

Sampdoria: 1.296.422,16

Sassuolo: 4.074.620,00

Spal: 98.750,00

Torino: 8.001.524,08

Udinese: 1.445.333,44

Verona: 1.971.271,00

Totale: 138.071.758,09

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)