Breaking News
  • Italia, Infantino: "Ci sono dei problemi". Poi chiama Buffon
    © Getty Images

Italia, Infantino: "Ci sono dei problemi". Poi chiama Buffon

Il presidente della Fifa si è espresso sul momento del calcio italiano

ITALIA INFANTINO BUFFON - La Fifa chiama Buffon. Gianni Infantino, presidente del massimo organismo mondiale del calcio, si è soffermato in merito ad un possibile ruolo in futuro per il portiere e capitano della Juventus: "Vado di persona a prenderlo. Mi sarebbe piaciuto consegnargli la Coppa", dice Infantino alla 'Gazzetta dello Sport'.

Infantino poi continua parlando della sorprendete esclusione dell'Italia per il Mondiale in Russia e dei mali del nostro calcio: "Da tempo c'erano segnali in questo senso.

Poi il tiro di Darmian contro la Svezia poteva entrare, invece di prendere il palo, ma avrebbe solo nascosto i problemi. L'Italia era la prima al mondo per organizzazione, club, formazione, strutture, alimentazione, tattica. In tutto. Ma gli altri non sono rimasti a guardare, mentre noi abbiamo dimenticato che, senza il lavoro, il talento non basta. Quanti giovani passano in prima squadra?".

Infantino poi aggiunge: "Parliamo di una squadra di grande tradizione, che in questi eventi dà il meglio. Ma chi è in Russia s'è meritato la qualificazione, e comunque l'Italia è rimasta fuori con un presidente italiano: serve altro per dire che tutto è stato onesto e pulito?".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)