Breaking News
  • Calciomercato, da Younes a Maycon nasce il futuro Napoli
    © Getty Images

Calciomercato, da Younes a Maycon nasce il futuro Napoli

La società azzurra sta lavorando su diversi colpi di mercato in ottica futura

CALCIOMERCATO GIUNTOLI YOUNES CICIRETTI / Il calciomercato invernale sta per entrare nel vivo, ma nella testa di un bravo direttore sportivo non può esserci solo il presente. Lo sa bene anche Cristiano Giuntoli, impegnato in una sessione di trasferimenti fondamentale per il suo Napoli, ma in attesa anche della prossima estate, quando potrà portare in azzurro diversi prospetti già seguiti da tempo. In questa direzione vanno i continui contatti con Amin Younes, il tedesco 24enne che gioca con l’Ajax e che è in scadenza di contratto in primavera. Il Napoli avrebbe potuto forzare la mano anche in queste settimane, ma Sarri si aspetta uno tra Verdi e Deulofeu, con il primo favorito, perciò il tedesco tutto dribbling e fantasia può anche aspettare per un colpo gratis da chiudere in vista della prossima stagione. Arriverà in questi giorni, ma sarà sostanzialmente un acquisto estivo, anche Zinedine Machach, il calciatore franco-algerino ex Tolosa in arrivo a Castel Volturno per la firma che lo legherà agli azzurri.

Machach non resterà a Napoli, molto probabilmente, approccerà col calcio italiano in questi sei mesi per poi tornare alla base in primavera e provare a convincere Sarri e la società.

Calciomercato Napoli, Ciciretti, Younes, Machach: gli azzurri pensano già a giugno

Due colpi a costo zero, così come a costo zero sarà l’arrivo di Amato Ciciretti. Stesso discorso fatto per Younes: il Napoli che cerca già oggi un esterno offensivo avrebbe anche potuto provare a strapparlo al Benevento, ma il fantasista scuola Roma ora potrebbe essere girato ad un altro club in serie A. Giuntoli ha lanciato l’amo fino in Sudamerica: è in Brasile, infatti, che gioca Maycon, il centrocampista verdeoro del Corinthians che sembra sia nelle idee del Ds napoletano. Gran fisico, buona tecnica, Maycon è in cerca del lasciapassare europeo e proprio Napoli potrebbe essere la sua occasione. Calciatori che sono scommesse, certo, ma che possono essere anche una importante eredità da lasciare alla squadra azzurra del futuro. Insieme ai calciatori già individuati, resta un nodo su tutti, quello del portiere: Pepe Reina non ha rinnovato e le sensazioni del momento ci dicono che sarà complicato vederlo ancora azzurro, stesso dicasi per Rafael. Al solo Sepe, dunque, il club dovrà affiancare due nuovi portieri, elementi da cui far ripartire l’intero reparto. I nomi sembrano essere gli stessi dell’estate scorsa: Rulli, Leno, il giovanissimo Onana. Ma bisognerà concludere quanto prima per evitare i problemi vissuti sei mesi fa.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)