Breaking News
  • Calciomercato Inter, borsino rinnovi da Miranda a Icardi
    © Getty Images

Calciomercato Inter, borsino rinnovi da Miranda a Icardi

Il contratto del brasiliano è in scadenza a giugno come quello di Santon

CALCIOMERCATO INTER BORSINO RINNOVI / Il tema rinnovi non è certo centrale in questa complicata sessione di calciomercato Inter, tuttavia resta di assoluta importanza in ottica strategie future. Dopo quelli di Ivan Perisic e Samir Handanovic, la dirigenza nerazzurra è più che intenzionata a prolungare i contratti degli altri due titolarissimi della squadra nonché con più richieste sul calciomercato: parliamo di Milan Skriniar e Mauro Icardi. Per il difensore slovacco, in scadenza nel 2022 nonché nel mirino di Barcellona e Manchester City, potrebbe essere in fase di studio un nuovo accordo fino al giugno 2023. Una blindatura che potrebbe far comodo anche in vista di una possibile cessione. Inutile negarlo, il classe '95 preso dalla Sampdoria in estate ha tutti i requisiti necessari per diventare la prima grande plusvalenza di Sabatini in nerazzurro.

Calciomercato Inter, punto rinnovi da Skriniar a Icardi e Miranda

Lo stesso si può dire del bomber e capitano argentino, come noto assai gradito al Real Madrid.

Tra Icardi e l'Inter è cominciata, a passo non certo deciso, la trattativa per giungere a una firma sempre fino al giugno 2023 con annesso aumento dello stipendio da 5 a 7 milioni di euro a stagione e, soprattutto, e raddoppio della clausola rescissoria a 220 milioni. Anche nel suo caso, come detto, il rinnovo potrebbe servire pure a una vendita a cifre shock, specie in caso di mancata qualificazione alla Champions League 2018/2019. Il tema rinnovi è centralissimo invece per i tre giocatori della prima squadra in scadenza di contratto. Il più importante è senz'altro Miranda, coi nerazzurri che potrebbero prendere una decisione definitiva - prolungamento o meno - già nelle prossime settimane. Col contratto a termine nel mese di giugno c'è pure Davide Santon, rilanciato da Spalletti dopo quasi un anno ai margini. L'Inter è decisa a non perderlo e per tale motivo il discorso rinnovo verrà sicuramente affrontato a breve. Il tris si completa con Tommaso Berni: col terzo portiere l'appuntamento è in primavera o al massimo a maggio per valutare se proseguire o no insieme ancora un altro anno.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)