Breaking News
  • Calciomercato Inter, bomba dalla Spagna: visite per Icardi al Real
© Getty Images

Calciomercato Inter, bomba dalla Spagna: visite per Icardi al Real

Arrivano nuove, clamorose voci sull'attaccante nerazzurro

CALCIOMERCATO INTER ICARDI REAL MADRID / Una nuova, clamorosa indiscrezione rimbalza dalla Spagna a scuotere il calciomercato Inter. Secondo quanto riferiscono gli esperti di calciomercato della spagnola 'El Chiringuito TV', il Real Madrid sarebbe addirittura ad un passo dall'acquisto di Mauro Icardi dall'Inter. L'affare, annunciano, dovrebbe chiudersi nelle prossime settimane per qualcosa come 80 milioni di euro di base fissa più 12 milioni di bonus legati ad obiettivi personali e di squadra. Per 'Maurito', invece, sarebbe pronto un contratto da 9 milioni di euro netti a stagione e le parti avrebbero già concordato le visite mediche che precedono le firme a cui il giocatore dovrebbe sottoporsi martedì 26 dicembre. 

Calciomercato Inter, Icardi tra la clausola e le dichiarazioni d'amore

Al momento, in ogni caso, in Italia non arrivano conferme. Anzi. Nel contratto del capitano è presente una clausola rescissoria da 110 milioni di euro valida soltanto per l'estero e, soprattutto, attiva solamente nel periodo che va dal 1 al 15 luglio. Senza contare le dichiarazioni dello stesso Icardi, che come riportato nei giorni scorsi da 'La Gazzetta dello Sport' ad alcuni amici avrebbe confidato: "O mi caccia l'Inter o io resto a Milano fino al termine della carriera", rafforzando quindi le dichiarazioni rilasciate dopo la doppietta rifilata al Cagliari: "Cosa faccio se chiama il Real Madrid? Io non rispondo, faccio quello che devo fare sul campo. C’è chi parla al posto mio, gli lascio fare il loro lavoro". Tra l'altro l'Inter e Icardi, come raccontato da Calciomercato.it, stanno discutendo il possibile rinnovo con prolungamento al 2023 e clausola ritoccata verso l'alto.

Intanto, l'ex nerazzurro Mateo Kovacic non ha sicuramente accolto con entusiasmo le voci su Icardi: "Sicuramente è un buon giocatore e ci potrebbe aiutare, però secondo me abbiamo già il miglior centravanti al mondo che è Karim Benzema. I giocatori non ci mancano. Anzi: abbiamo la miglior rosa al mondo".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)