Breaking News
  • Italia, capolinea Ventura: pressing su Ancelotti per il Mondiale
© Getty Images

Italia, capolinea Ventura: pressing su Ancelotti per il Mondiale

L'attuale ct destinato a lasciare subito la Nazionale: l'ex Bayern candidato per guidare la squadra in caso di qualificazione

ITALIA VENTURA ANCELOTTI MONDIALE / Con o senza qualificazione, Giampiero Ventura non guiderà l'Italia al Mondiale 2018: questa è la convinzione di 'Premium Sport', secondo cui la Figc avrebbe già deciso di togliere la panchina all'attuale commissario tecnico, indipendentemente dall'esito della decisiva partita di questa sera contro la Svezia. A cambiare, invece, sarebbero i piani futuri della Federcalcio: in caso di qualificazione il nome per guidare la Nazionale in Russia sarebbe quello di Carlo Ancelotti, altrimenti Gigi Di Biagio vesterebbe i panni di traghettatore fino a giugno quando si potrebbe dare la caccia ad un altro big come Allegri, Mancini o lo stesso Conte

Per quanto riguarda la prima ipotesi, la Figc sarebbe già in pressing per convincere Ancelotti a prendere le redini dell'Italia fino alla rassegna iridata. Un contratto soltanto in ottica Mondiale che lascerebbe libero l'allenatore emiliano di guidare poi un club, come da lui stesso auspicato, nella prossima stagione. Ancelotti più volte ha affermato, anche recentemente, di sentirsi ancora un tecnico da squadre di club e di non essere pronto a guidare una Nazionale. La prospettiva mondiale e la possibilità di essere poi libero per la prossima stagione fin dal calciomercato estivo sono le carte che si starebbe giocando la Federcalcio per fargli cambiare idea. 

Italia, Ancelotti ct per il post Ventura

Del resto Ancelotti è stato indicato come il ct preferito nel sondaggio lanciato da Calciomercato.it, mentre le critiche su Ventura sono arrivate un po' da tutte le parti. Un'eventuale qualificazione non cambierebbe certo lo stato delle cose con il ct che dovrebbe riconquistare la fiducia di tutto l'ambiente. Il modo peggiore di prepararsi ad un mondiale ed ecco allora l'idea della Figc di provare a sparigliare le carte. Certo convincere Ancelotti è missione tutt'altro che possibile. Intanto c'è da concentrarsi sul campo: con o senza Ventura, l'Italia non può fallire l'appuntamento con il Mondiale. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)