Breaking News
  • Roma, un Pellegrini da applausi: Strootman adesso rischia
© Getty Images

Roma, un Pellegrini da applausi: Strootman adesso rischia

Ottima prova all'esordio dal 1' per il giovane centrocampista

ROMA PELLEGRINI - Lorenzo Pellegrini non ha tradito le attese. Per la prima vola titolare nella Roma targata Di Francesco, il centrocampista classe '96 si è contraddistinto come uno dei migliori in campo nell'anticipo contro il Verona, che ha visto la squadra giallorossa travolgere per 3-0 gli scaligeri di Pecchia. Prestazione maiuscola dell'ex Sassuolo, premiata con un lusinghiero 7,5 dalle pagelle dell'inviato di Calciomercato.it: Pellegrini per le news Roma non ha fatto di certo rimpiangere Strootman, rimasto a tirare il fiato in panchina dopo le fatiche di Champions League contro l'Atletico Madrid.

News Roma, Pellegrini sugli scudi: Strootman adesso rischia il posto

Tanta personalità e giocate di spessore per il giovane talento cresciuto nelle giovanili della Roma, ritornato alla casa madre dopo le due positive stagioni con la maglia del Sassuolo proprio alla corte di Di Francesco. Il 21enne calciatore nell'ultima sessione di calciomercato è stato riscattato dai capitolini per 10 milioni di euro, firmando un contratto fino al giugno 2022. Un Pellegrini che ha mostrato anche una condizione fisica nettamente migliore rispetto a Strootman, apparso in difficoltà in queste prime uscite stagionali e sicuramente ancora non al top della condizione. Non è da escludere, quindi, una sua riconferma mercoledì nella partita del turno infrasettimanale di campionato in casa del Benevento, e più in generale una competizione serrata proprio con l'olandese per una maglia nel centrocampo giallorosso. Con un Pellegrini così, la titolarità di Strootman è a serio rischio. Se dovesse continuare con questo rendimento, inoltre, è facile pensare che il talentuoso centrocampista resti in pianta stabile anche nel giro della Nazionale di Ventura.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)