Breaking News
© Getty Images

PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA-BOLOGNA: immenso Chiesa

Con un gol del giovane Pezzella, i viola vincono anche in casa e vanificano gli sforzi di Palacio

PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA BOLOGNA PROMOSSI E BOCCIATI – Buona la seconda in casa per i viola che, grazie ad un inspirato Chiesa, riesce a sconfiggere gli uomini di Donadoni a cui non basta un ottimo Palacio. Male Astori e Verdi.

 

FIORENTINA

Sportiello 6  – Bene nei disimpegni con i piedi. Incolpevole sul gol di Palacio.

Bruno Gaspar 6,5 – Partecipa attivamente alla fase offensiva. Sfrutta bene la sua velocità per gli inserimenti.

Pezzella 7 – Effettua buone chiusure, concedendo poco a Palacio. Festeggia nel miglior modo possibile la convocazione in nazionale, segnando il gol del 2 a 1 al 69’.

Astori 5,5  – Bene nel gioco aereo e in fase di costruzione, gioca spesso d’anticipo. Sbaglia nel marcare Palacio, in occasione del gol del pareggio del Bologna.

Biraghi 6,5 – Prestazione discreta per l’ex Pescara, che riesce a fare in maniera egregia entrambe le fasi di gioco.

Badelj  6,5 – Funge da schermo davanti la difesa. Smista bene sulle fasce i palloni.

Veretout 6,5 – Una vera forza della natura: bravo nella fase d’interdizione, veloce e preciso nelle verticalizzazioni.

Chiesa 7 – Molto generoso nel fornire sempre l’assist giusto al compagno. Ottimo il suo stop e tiro in porta che consente alla Fiorentina di passare in vantaggio al 51’. Dall’82’ Eysseric – s.v.

Benassi 5 – Corre tanto e prova ad esser di aiuto a Simeone ma non sempre riesce a farsi trovare al posto giusto nel momento giusto. Dal 45’ Gil Dias 6,5 – Con la sua velocità e la sua bravura nel dribbling tiene sempre in apprensione Masina.

Thereau 6 – Fa tanto movimento senza palla l’ex Udinese, consentendo al terzino di sovrapporsi. Dal 78’ Vitor Hugo – s.v.

Simeone 6 – Lotta come un leone contro i due difensori. Aiuta molto anche in fase di non possesso palla.

All. Pioli 6,5 – La sua Fiorentina si aggiudica la seconda vittoria di fila, dimostrando una crescita costante sia dal punto di vista fisico che tattico.

 

BOLOGNA

Mirante 6 – Bravo sia nelle uscite alte che in quelle basse. Non può far nulla sui gol della Fiorentina.

Krafth 5,5  – Molto più utile in fase difensiva che in quella offensiva, dove perde spesso il pallone.

Gonzalez 6 – Gara molto attenta dell’ex Palermo, che prova come può ad arginare Simeone.

Helander 6 – Bravo nel gioco aereo, cerca sempre di giocare d’anticipo.

Masina 6 – Poche sbavature in fase difensiva, si propone poco per paura degli esterni viola. Dal 76’ Mbaye – s.v.

Pulgar 6 – Aiuta molto bene la difesa quando la Fiorentina attacca centralmente.

Poli 5,5 – Molto utile in fase d’interdizione, sbaglia qualche pallone di troppo in fase d’impostazione. Dal 72’ Petkovic 5,5 – Non incide sulla gara quanto ci si sarebbe aspettato.

Taider 6 – Così come Poli, anche l’ex Inter fa meglio la fase difensiva che quella offensiva. Preciso il suo assist per Palacio al 52’.

Verdi  5,5 – Corre tantissimo, ma non riesce ad esser incisivo in avanti. Sbaglia qualche pallone di troppo quando si tratta di ripartire in contropiede.

Di Francesco 6 – Bravo nel ripiegare spesso in difesa, prova spesso a cercare Palacio in attacco. Dall’80’ Okwonkwo – s.v.

Palacio 7 – Mette a disposizione della squadra la sua esperienza. Bravo nel protegger palla per farla salire. Su perfetto assist di Taider segnare il gol dell’uno a uno  al 52’. Il palo gli nega la doppietta.

All. Donadoni 5,5 – Il suo Bologna è troppo preoccupato e lento e si affida al solo Palacio per fermare una Fiorentina in crescita. Bocciatura per Destro, lasciato in panchina durante tutto il match. 

 

Arbitro: Valeri 6 – Discreta prestazione del direttore di gara della sezione di Roma 2 che, opta per sanzionare con l’ammonizione i falli più cattivi per tenere la gara sotto controllo.

 

TABELLINO

FIORENTINA-BOLOGNA 2-1

Fiorentina (4-2-3-1): Sportiello, Bruno Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi, Badelj, Veretout, Chiesa (82’ Eysseric), Benassi (45’ Gil Dias), Thereau (78’ Vitor Hugo), Simeone. A disposizione: Dragowski, Laurini, Milenkovic, Olivera, Cerofolini, Carlos Sanchez, Cristoforo, Lo Faso, Babacar. All. Pioli

Bologna(4-3-3): Mirante, Krafth, Gonzalez, Helander, Masina (76’ Mbaye), Pulgar, Poli (72’ Petkovic), Taider, Verdi, Di Francesco (80’ Okwonkwo), Palacio. A disposizione: Da Costa, Ravaglia, Brignani, Crisetig, Nagy, Donsah, Destro. All. Donadoni

MARCATORI: 51’Chiesa (F), 52’ Palacio (B), 69’ Pezzella (F)

ARBITRO: Valeri Paolo (Sez. di Roma 2)

AMMONITI: 8’ Palacio (B), 15’ Badej (F), 28’ Di Francesco (B), 75’ Helander (B)

ESPULSI: -

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)