Breaking News
  • Calciomercato: Juve-Bernardeschi, Milan all'attacco. E l'Inter...
© Getty Images

Calciomercato: Juve-Bernardeschi, Milan all'attacco. E l'Inter...

Analizziamo le operazioni principali delle prime della classe. Aubameyang, Keita, Mahrez-Roma fino alle strategie del Napoli

CALCIOMERCATO SERIE A / Bernardeschi, Perisic, Aubameyang: sono questi i nomi più discussi del momento nelle sale del calciomercato. Tutti legati rispettivamente ad una grande del nostro campionato: la Juventus che caccia il talento della Fiorentina, l'Inter che deve sbloccarsi vendendo il croato ed il Milan che sogna la ciliegina sulla torta in attacco. I presupposti per una settimana molto calda ci sono tutti, calda come quella precedente che ha portato nella Milano rossonero il doppio colpo Bonucci-Biglia. Al lavoro anche la Roma: pressing su Barreca del Torino, mentre dal Leicester smentiscono un'offerta giallorossa per Mahrez. Infine il Napoli che dopo il mancato arrivo di Berenguer, deve ancora sistemare Giaccherini e Pavoletti in uscita e chiudere la questione portiere. Bernardeschi, Perisic, Aubameyang, Mahrez e tutti gli altri: scopriamo tutte le trattative di calciomercato della settimana.

Calciomercato, Juve: due chiusi, Bernardeschi rallenta. Milan in attacco

La Juventus in attesa di Bernardeschi ha praticamente chiuso due operazioni: Szczesny sarà il nuovo secondo portiere bianconero, De Sciglio è il nuovo esterno per mister Allegri. Due trattative che vanno avanti da diverso tempo, la nostra redazione vi ha a lungo parlato di De Sciglio alla Juventus, che adesso sono davvero in chiusura con i giocatori a Torino a breve (il portiere è giunto stamattina) per completare il doppio affare. Se si accelera per i due colpi, deve essere registrato un rallentamento per il fantasista viola: non si tratta di una frenata e il suo arrivo non pare essere a rischio, ma la Fiorentina si sta rivelando un osso duro. Il ds Corvino dopo non essere riuscito ad inserire Sturaro e Pjaca come contropartite tecniche ha deciso che servono oltre 40 milioni di euro in contanti. La Juve prende tempo e valuta, ma non dovrebbero esserci rischi per il calciomercato Juventus

Tutto votato all'attacco adesso il Milan che deve prendere una decisione, i nomi sono sempre gli stessi: Belotti, MorataAubameyang, Kalinic. In ordine di gradimento. Quello che accomuna i primi tre è il costo del cartellino, molto molto alto, più economica invece la soluzione del centravanti croato. Per la punta del Borussia Dortmund il nodo è l'ingaggio: lui vorrebbe più di 10 milioni a stagione, ma i rossoneri hanno appena firmato un contratto altrettanto pesante con Bonucci. Per Belotti invece c'è da scontrarsi con la volontà del Torino, anche infastidito dalle numerose voci riguardo il calciomercato Milan ed i contatti col bomber. Infine Morata che ad oggi sembra la pista meno percorribile, ma non sono da escludere sorprese

Calciomercato, Perisic via: l'Inter spende. Smentite su Mahrez-Roma. Per ora...

Vi avevamo anticipato dell'imminente svolta nell'affare che porterà Perisic al Manchester United ed ora l'intesa tra tutte le parti in gioco sembrerebbe definitiva. L'esterno si trasferirà in Inghilterra per circa 45 milioni di euro, poco sotto le primissime richieste dell'Inter: un sì che sbloccherà il calciomercato Inter pronto a mettere le mani su Keita Balde Diao (prenotato per 22 milioni di euro) e Matias Vecino della Fiorentina previo pagamento della clausola rescissoria. Tramontata invece la candidatura di Martial, i 'Red Devils' non dovrebbero lasciarlo partire. 

Il calciomercato Roma in questo momento punta tutto su Mahrez del Leicester anche se da Oltremanica arrivano smentite riguardo un approccio dei capitolini. Il manager Shakespeare infatti ha dichiarato di non aver ricevuto offerte per l'esterno offensivo algerino. Noi vi abbiamo già parlato del futuro di Mahrez sul quale si è segnalato anche l'Arsenal

Si chiude con il punto sul calciomercato Napoli, ad oggi la società meno attiva sul fronte arrivi e cessioni, ma anche quella che è riuscita a confermare tutto lo zoccolo duro dello scorso anno. Da sistemare la cessione di Giaccherini che piace a diverse compagini ma guadagna troppo e Pavoletti seguito in primis dall'Udinese. Sfumato invece Berenguer, seguitissimo per settimane ed ora un nuovo giocatore del Torino. Il nodo rimane la porta: Reina piace al Manchester City (dicono in Inghilterra) ed al momento i partenopei non hanno ancora chiuso per un rimpiazzo oppure per un vice. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (1)

  • Ale Web87
    Spero venga al milan