Breaking News
  • Lazio-Roma, Szczesny accende il derby: "Siamo più forti. La classifica..."
© Getty Images

Lazio-Roma, Szczesny accende il derby: "Siamo più forti. La classifica..."

Il portiere giallorosso ha parlato in vista della stracittadina della Capitale

LAZIO-ROMA SZCZESNY / L'edizione odierna del 'Corriere dello Sport' riporta alcune dichiarazioni pronunciate dal portiere titolare giallorosso Wojciech Szczesny in vista del derby contro la Lazio in programma domenica pomeriggio alle 15 allo Stadio 'Olimpico.
L'estremo difensore polacco ha mandato un messaggio ai rivali biancocelesti, infiammando le news Roma e Lazio a pochi giorni dalla stracittadina della Capitale: "Noi siamo più forti, la differenza di un punto è poca, dovevano essere di più".

S.D.

Articoli Correlati

Serie A   Juventus   Lazio
Serie A, Juventus-Lazio 1-2: dischetto fatale per Dybala
Serie A, Juventus-Lazio 1-2: dischetto fatale per Dybala
L'argentino sbaglia il rigore in pieno recupero, doppietta di Immobile
Serie A   Juventus   Lazio
Juventus-Lazio, statistiche e formazioni: occhio... alla corsa!
Juventus-Lazio, statistiche e formazioni: occhio... alla corsa!
Tutto quello che c'è da sapere sulla sfida dell'Allianz Stadium di Torino
Serie A   Lazio   Juventus
Juventus-Lazio, Inzaghi: "Serve la gara perfetta"
Juventus-Lazio, Inzaghi: "Serve la gara perfetta"
Il tecnico biancoceleste: "Dovremo dare il 110 per cento"
Serie A   Lazio   Napoli
Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
Le parole dell'allenatore biancoceleste prima del match infrasettimanale
Serie A   Milan   Lazio
Lazio-Milan, Montella: "Non mi sono piaciuto, bisogna crescere"
Lazio-Milan, Montella: "Non mi sono piaciuto, bisogna crescere"
Il tecnico ha commentato la pesante sconfitta odierna
Serie A   Lazio   Milan
Serie A, Lazio-Milan 4-1: super Immobile, disfatta Montella
Serie A, Lazio-Milan 4-1: super Immobile, disfatta Montella
Tripletta dell'attaccante, poker completato da Luis Alberto. Montolivo non basta tra i rossoneri