Breaking News
  • Roma-Austria Vienna, i convocati di Spalletti: torna Strootman
© Getty Images

Roma-Austria Vienna, i convocati di Spalletti: torna Strootman

Il tecnico giallorosso recupera il centrocampista olandese

ROMA AUSTRIA VIENNA CONVOCATI SPALLETTI STROOTMAN / ROMA - Buone notizie dall'infermeria per la Roma: Kevin Strootman, fuori nell'ultima sfida con il Napoli, ha recuperato ed è a disposizione per la sfida di Europa League di domani contro l'Austria Vienna.
Ecco l'elenco dei 19 convocati diramato dal sito ufficiale giallorosso:

Alisson Becker, Lorenzo Crisanto, Wojciech Szczesny, Konstantinos Manolas, Emerson Palmieri, Federico Fazio, Juan Jesus, Riccardo Marchizza, Lorenzo Grossi, Gerson, Alessandro Florenzi, Kevin Strootman, Mohamed Salah, Leandro Paredes, Radja Nainggolan, Stephan El Shaarawy, Francesco Totti, Edin Dzeko, Juan Manuel Iturbe

L.P.


 

Articoli Correlati

Europa league   Roma  
Roma-Lione, Spalletti: "Perdite di tempo imbarazzanti. E il comportamento della stampa è inaudito"
Europa league   Roma  
Europa League, Roma-Lione: probabili formazioni e dove vederla in tv. Giallorossi qualificati se...
Europa league   Roma  
Roma-Lione, Spalletti: "Abbiamo il 60% di possibilità di qualificarci"
Roma-Lione, Spalletti: "Abbiamo il 60% di possibilità di qualificarci"
Il tecnico parla alla vigilia della sfida di Europa League
Europa league   Roma  
Roma, tegola per Spalletti: Bruno Peres salta il Lione? Ecco le alternative
Roma, tegola per Spalletti: Bruno Peres salta il Lione? Ecco le alternative
Infortunio al flessore della coscia per Bruno Peres
Europa league   Roma  
Lione-Roma, Spalletti 'avvisa' la squadra: "Dobbiamo parlare. E sarà difficile ribaltare il risultato"
Lione-Roma, Spalletti 'avvisa' la squadra: "Dobbiamo parlare. E sarà difficile ribaltare il risultato"
Il tecnico giallorosso si aspettava una reazione migliore da parte dei suoi ragazzi
Europa league   Roma  
Europa League, Lione-Roma 4-2: secondo tempo da incubo per i giallorossi
Europa League, Lione-Roma 4-2: secondo tempo da incubo per i giallorossi
Qualificazione aperta ma più difficile, al ritorno servirà almeno un 2 a 0