Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, Joao Mario slitta e si allena. Joorabchian: "Non è fatta"

Non è ancora arrivata la fumata bianca dopo il blitz italiano del presidente Bruno de Carvalho

CALCIOMERCATO INTER JOAO MARIO SPORTING JOORABCHIAN / MILANO - La sostituzione con grande standing ovation ad un minuto dalla fine della gara di sabato scorso contro il Maritimo sembrava annunciare un addio praticamente già fatto e definito.
Ed invece la trattativa che potrebbe portare all'Inter il portoghese Joao Mario, che da tempo aveva fatto sapere di voler lasciare lo Sporting, non è ancora conclusa.
Il blitz italiano del presidente dei 'Leoes' Bruno de Carvalho, che secondo quanto rimbalza dal Portogallo avrebbe trascorso gli ultimi due giorni a Milano per trattare di persona con i nerazzurri prima di rientrare a Lisbona nella serata di ieri, non ha portato alla fumata bianca e lo stesso giocatore oggi sarebbe regolarmente in campo per l'allenamento con i suoi compagni.
A confermare che per le firme bisognerà ancora attendere ci ha pensato anche l'agente Kia Joorabchian che al lusitano 'Maisfutebol' ha spiegato: "Non c'è niente di nuovo.
Fatta? No, non ancora.
Richiamatemi domani".

Nonostante tutto, però, anche dal Portogallo filtra un certo ottimismo.
Tanto che sempre secondo lo stesso portale sarebbe comunque solo questione di ore per l'annuncio del nuovo, importante acquisto di calciomercato Inter.
La formula del trasferimento dovrebbe prevedere il pagamento da parte della società interista di 10 milioni di euro per il prestito oneroso più altri 35 milioni per il riscatto obbligatorio del cartellino.
La trattativa, come conferma anche il viaggio di Bruno de Carvalho, è in fase molto avanzata, ma le due dirigenze devono ancora limare le distanze su alcuni dettagli dell'affare.

Intanto, viste le cifre rilevanti che l'Inter sarebbe pronta ad impegnare per il centrocampista fresco campione d'Europa, voci di calciomercato spingono in uscita almeno uno dei pezzi pregiati della rosa a disposizione del tecnico Frank de Boer.
Ed il nome più caldo è quello del croato Marcelo Brozovic, finito nel mirino della Juventus, ma che la dirigenza interista preferirebbe cedere all'estero.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Pellegri riapre la pista nerazzurra?
    Calciomercato Inter, Pellegri riapre la pista nerazzurra?
    Oggi, contro il Genoa, sarà monitorato con attenzione: possibili nuovi contatti col club ligure
    Mercato   Inter   Inghilterra
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Il tedesco vicino a lasciare l'Arsenal
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    L'attaccante del Barcellona è pronto a cambiare maglia
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio