Breaking News
  • Milan-Juventus, Furino: "La prevalenza bianconera si è vista, superato lo scoglio più temuto"
© Getty Images

Milan-Juventus, Furino: "La prevalenza bianconera si è vista, superato lo scoglio più temuto"

L'ex bianconero commenta il big match di 'San Siro'

MILAN JUVENTUS FURINO / MILANO - Altro che pareggio.
Beppe Furino, ex Juventus, ai microfoni de 'La Gazzetta dello Sport' commenta il trionfo bianconero nel big match con il Milan: "La prevalenza della Juve si è vista eccome.
Abbiamo superato uno degli scogli più temuti.
Scudetto? In bianconero non si parla mai di risutati, si giocano le partite per vincere.
Il Milan ha lottato come non mai, deve ripartire da qui per risalire.
E lunga vita a Buffon, ha fatto alcune parate straordinarie".

L.P.

Articoli Correlati

Serie A   Juventus   Lazio
Serie A, Juventus-Lazio 1-2: dischetto fatale per Dybala
Serie A, Juventus-Lazio 1-2: dischetto fatale per Dybala
L'argentino sbaglia il rigore in pieno recupero, doppietta di Immobile
Serie A   Juventus   Lazio
Juventus-Lazio, statistiche e formazioni: occhio... alla corsa!
Juventus-Lazio, statistiche e formazioni: occhio... alla corsa!
Tutto quello che c'è da sapere sulla sfida dell'Allianz Stadium di Torino
Serie A   Lazio   Juventus
Juventus-Lazio, Inzaghi: "Serve la gara perfetta"
Juventus-Lazio, Inzaghi: "Serve la gara perfetta"
Il tecnico biancoceleste: "Dovremo dare il 110 per cento"
Serie A   Juventus  
Juventus-Lazio, Allegri: "Favorevole al Var. Non rischio Pjanic"
Juventus-Lazio, Allegri: "Favorevole al Var. Non rischio Pjanic"
Le parole del tecnico alla vigilia della sfida contro i biancocelesti
Serie A   Juventus   Atalanta
Atalanta-Juve, Allegri: "Dybala deve crescere". Poi attacca il Var
Atalanta-Juve, Allegri: "Dybala deve crescere". Poi attacca il Var
L'allenatore bianconero ha parlato al termine della partita
Serie A   Atalanta   Juventus
Atalanta-Juventus, Gomez: "Lichtsteiner mi ha rotto la bocca"
Atalanta-Juventus, Gomez: "Lichtsteiner mi ha rotto la bocca"
Il 'Papu' ha parlato al termine del match contro i bianconeri