Breaking News
  • Lazio-Torino, i granata cambiano... divisa!
© Getty Images

Lazio-Torino, i granata cambiano... divisa!

In un primo momento, Belotti e compagni avrebbero dovuto indossare la maglia blu

LAZIO TORINO - Curioso episodio prima del fischio d'inizio di Lazio-Torino.
La formazione di Mihajlovic  - come riporta 'Sky Sport' - avrebbe dovuto indossare la terza maglia di colore blu, ma la Lega Calcio ha poi comunicato alla squadra ospite di cambiare casacca e mettere il classico completo granata per non confondersi con la divisa biancoceleste dei giocatori capitolini.
Una situazione non nuova per il Torino, visto che anche contro la Roma Belotti e compagni hanno dovuto cambiare prima della gara il colore della maglia.

G.M.

Articoli Correlati

Serie A   Torino   Juventus
Juventus-Torino, Mihajlovic amaro: "Chiedo scusa ai tifosi"
Juventus-Torino, Mihajlovic amaro: "Chiedo scusa ai tifosi"
Il tecnico granata: "Avevamo preparato la gara in maniera diversa"
Serie A   Juventus   Torino
ZONA MISTA - Juventus-Torino, Allegri: "Higuain fuori? Rotazione"
ZONA MISTA - Juventus-Torino, Allegri: "Higuain fuori? Rotazione"
L'allenatore bianconero così: "Ogni tanto Miralem deve essere più leader in mezzo al campo. Sono contento dei ragazzi"
Serie A   Juventus   Torino
Juventus-Torino: probabili formazioni, mercato e dove vederla in tv
Juventus-Torino: probabili formazioni, mercato e dove vederla in tv
Le ultime sul derby di Serie A in programma domani sera
Serie A   Napoli   Torino
Torino-Napoli, Sarri nervoso: "Mai chiesto un ca**o alla società!"
Torino-Napoli, Sarri nervoso: "Mai chiesto un ca**o alla società!"
Il tecnico ha commentato la netta vittoria contro i granata
Serie A   Napoli   Torino
Torino-Napoli, Sarri: "Non mi lamento, devo molto a De Laurentiis"
Torino-Napoli, Sarri: "Non mi lamento, devo molto a De Laurentiis"
Il tecnico analizza in conferenza stampa la gara di domani
Serie A   Torino  
Juventus-Torino, Mihajlovic: "Pari che vale una vittoria. Acquah..."
Juventus-Torino, Mihajlovic: "Pari che vale una vittoria. Acquah..."
Il tecnico granata dopo il derby: "Il quarto uomo non ha il coraggio di parlare"