Breaking News
  • Sassuolo-Palermo, furia Corini: "Qui sembra Hiroshima"
© Getty Images

Sassuolo-Palermo, furia Corini: "Qui sembra Hiroshima"

Il tecnico sbotta nella conferenza stampa pre match

SASSUOLO PALERMO CONFERENZA CORINI / Non ha gradito il movimento del presidente Zamparini, i contatti per il ritorno di De Zerbi: Eugenio Corini in conferenza stampa ha mostrato tutta la sua arrabbiatura per una società che fatica a dare fiducia ai propri allenatori.
Alla vigilia della sfida contro il Sassuolo, il tecnico del Palermo ha spiegato: "Vanno anche bene le critiche, mannon quelle autolesionistiche.
Non pensavo di essere messo in discussione visti i miglioramenti.
Sono rimasto per il sostegno della città". 

Alla domanda dei contatti tra il patron e De Zerbi, Corini è sbottato: "Parlo da tifoso rosanero: se non si esce dal limbo diventa complicato giudicare un progetto, anche con Guardiola o Mourinho.
Non si può dire che in ogni partita si rischia di andare a casa.
I giocatori mi seguono e la gente apprezza lo sforzo.
Faremo di tutto per fare risultato, ma se non è apprezzabile vederne ventimila allo stadio dopo sette sconfitte di fila, allora cosa lo è? Resto ma a Palermo ogni partita è una bomba atomica.
Qui è sempre Hiroshima".

B.D.S.