Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, da Bacca a Gundogan: gli obiettivi per convincere Ancelotti

Pronta una lista di acquisti per far ingolosire l'ex allenatore del Real Madrid

CALCIOMERCATO MILAN BACCA GUNDOGAN ANCELOTTI/ ROMA - Carlo Ancelotti e il Milan, un amore mai passato che potrebbe riaccendersi a breve.
Adriano Galliani è volato da giorni a Madrid per convincere l'ex tecnico del Real a tornare in rossonero.
Corte spietata quella dell'amministratore delegato che marca a uomo Ancelotti: lo ha fatto nella capitale spagnola, lo farà a Vancouver dove Ancelotti dovrà recarsi insieme alla moglie per sottoporsi ad un intervento.
L'opera di persuasione di Adriano Galliani passa soprattutto attraverso le strategie di calciomercato Milan: l'Ad e Berlusconi hanno già individuato una serie di obiettivi per la prossima stagione che facciano ingolosire Carlo Ancelotti, un tecnico abituato a lavoare con rose di altissimo livello.

MANDZUKIC, BACCA E IBRA - Il primo regalo per Ancelotti sarà in attacco: a Madrid, Galliani ha già sondato il terreno per Mandzukic.
I rapporti con l'Atletico Madrid sono buoni e i rossoneri potrebbero anche intavolare una trattativa basata sul prestito del croato.
Il sogno, quello vero, si chiama Ibrahimovic, ma l'ingaggio dello svedese rappresenta un muro invalicabile da superare.
Niente Zlatan dunque, ma occhi su uno dei bomber che va per la maggiore: Carlos Bacca.
Stando a quanto riportato da 'La Gazzetta dello Sport', il Milan sarebbe intenzionato a fare un tentativo anche per il colombiano del Siviglia che ha deciso con una doppietta la finale di Europa League vinta dagli andalusi contro il Dnipro.

GUNDOGAN E LE CONFERME - Nomi altisonanti, grandi obiettivi per far tornare grande il Milan che ha bisogno di colpi di calciomercato anche a centrocampo.
Sulla lista della spesa torna ad esserci il nome di Gundogan, tedesco che ha già annunciato la volontà di lasciare il Borussia Dortmund.
Insieme a lui, quel Mario Suarez che piace anche all'Inter di Roberto Mancini.
Una volta messo a segno qualche colpo in entrata, i dirigenti rossoneri lavoreranno alle conferme dei giocatori già esistenti in rosa.
Uno 'zoccolo duro' che da da Diego Lopez a Menez, passando per Alex, dovrà restare a Milano.
Ne va del futuro della società, ne va dell'arrivo di Carlo Ancelotti.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Milan   Sampdoria
    Sampdoria-Milan, Montella: "Noi forti quasi come il Napoli"
    Sampdoria-Milan, Montella: "Noi forti quasi come il Napoli"
    Il tecnico rossonero parla alla vigilia del match con i blucerchiati
    Mercato   Juventus   Milan
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Milan più defilato, ci sono anche Real Madrid e Bayern Monaco
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Jankto e Duncan gli obiettivi rossoneri in vista della riapertura del mercato
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, da Aubameyang a Verdi: quanti rimpianti
    Notizie   Bologna   Milan
    Bologna, Super Verdi! Che rimpianto per il Milan
    Bologna, Super Verdi! Che rimpianto per il Milan
    I rossoneri sono stati proprietari del cartellino dell'esterno fino alla passata stagione
    Notizie   Milan   Spal
    Milan-Spal, Montella: "Gioca André Silva. Su Bonucci..."
    Milan-Spal, Montella: "Gioca André Silva. Su Bonucci..."
    Le parole del tecnico rossonero alla vigilia della sfida di 'San Siro'