Breaking News
© Getty Images

Parma-Verona, Donadoni: "Potevamo fare di più nonostante le difficoltà. Futuro? Nulla di concreto"

Il tecnico gialloblu ha parlato dopo il pari col Verona

CALCIO SERIE A PARMA VERONA DONADONI /  PARMA - Roberto Donadoni è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' al termine di Parma-Verona, terminata 2-2. Queste  le sue parole: "Abbiamo fatto un ottimo primo tempo e siamo andati in vantaggio meritatamente poi il gol di Toni ci ha creato qualche preoccupazione di troppo. Ci siamo disuniti e abbiamo perso dal punto di vista fisico, subendo un po' troppo il Verona. Sono riusciti a pareggiare su un calcio di rigore un po' generoso. L'augurio e la speranza di tutti noi è che si riesca a ripartire dalla ma serve qualcuno che intervenga presto. Giovedì non so se sarà l'ultima occasione ma sicuramente dirà già qualcosa. Dobbiamo guardare al trascorso di un'annata difficile e complicata dove potevamo fare qualcosa in più con le attenuanti. Abbiamo regalato troppi risultati con facilità e al di là di tutti i problemi questa è anche colpa nostra".

ANNATA - "Ci sono tanti aspetti che poco a che fare hanno col calcio giocato e che hanno arricchito il sottoscritto. Voglio fare tesoro di questo. Calcisticamente parlando tutto è venuto di conseguenza e in tutti noi c'è voglia di chiudere un'annata pesante per tanti motivi. E' un aspetto umano evidente".

FUTURO - "Voglio finire questa stagione e ad oggi non c'è nulla di concreto e quindi vedremo col tempo. Mi auguro che accada qualcosa di positivo per il Parma e per il sottoscritto ma lo dirà solo il tempo".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Inter   Fiorentina
    Inter-Fiorentina, Spalletti: "Possiamo diventare interessanti"
    Inter-Fiorentina, Spalletti: "Possiamo diventare interessanti"
    ll tecnico nerazzurro ha poi aggiunto: "Roma-Inter? Ci andrò con grande disponibilità, a prescindere da come mi accoglieranno loro"
    Serie A   Milan   Crotone
    Crotone-Milan, Montella: "Non mi aspettavo un Kessie così forte"
    Crotone-Milan, Montella: "Non mi aspettavo un Kessie così forte"
    Il tecnico dei rossoneri ha parlato del match contro i calabresi
    Serie A  
    Serie A, 1a giornata: milanesi in scioltezza, la Spal ferma la Lazio
    Serie A, 1a giornata: milanesi in scioltezza, la Spal ferma la Lazio
    Milan e Inter calano il tris. Vincono anche Chievo e Samp
    Serie A   Roma   Atalanta
    Atalanta-Roma, Di Francesco: "Qui sarà difficile per tutti"
    Atalanta-Roma, Di Francesco: "Qui sarà difficile per tutti"
    Il tecnico giallorosso ha commentato la vittoria esterna centrata dai suoi ragazzi
    Serie A   Atalanta   Roma
    Serie A, Atalanta-Roma 0-1: Kolarov subito decisivo per i giallorossi
    Serie A, Atalanta-Roma 0-1: Kolarov subito decisivo per i giallorossi
    Prima giornata di campionato contro gli orobici per la squadra di Di Francesco
    Serie A   Verona   Napoli
    Serie A, Verona-Napoli 1-3: azzurri brillanti, ma Sarri s'arrabbia!
    Serie A, Verona-Napoli 1-3: azzurri brillanti, ma Sarri s'arrabbia!
    Dieci minuti finali disattenti dei partenopei che non compromettono però il risultato
    Serie A   Juventus   Cagliari
    Juventus-Cagliari, Allegri: "Reazione dopo Lazio. Più concentrazione"
    Juventus-Cagliari, Allegri: "Reazione dopo Lazio. Più concentrazione"
    Il tecnico dei bianconeri così: "I ragazzi sono stati bravi, ma possiamo migliorare in diverse situazioni. Condizione non al top"