Breaking News
  • Milan, Desailly: "Con Inzaghi ci vuole pazienza"
© Getty Images

Milan, Desailly: "Con Inzaghi ci vuole pazienza"

L'ex rossonero: "Bisogna finire al meglio il campionato"

MERCATO MILAN DESAILLY INZAGHI/ ROMA - Intervenuto ai microfoni di 'Milan Channel', Marcel Desailly ha analizzato il momento dei rossoneri e del tecnico Filippo Inzaghi: "Bisogna finire il campionato nel migliore dei modi e ricominciare con una mentalità vincente - ha spiegato l'ex centrocampista del Milan - La crisi? Per uscirne c'è bisogno che ognuno cambi il suo stile di vita e si sacrifichi per la società.
Inzaghi? non pensavo potesse diventare allenatore, forse nemmeno lui, ma è un uomo intelligente.
Non è facile allenare, ci vuole pazienza anche nei suo confronti e le cose andrano bene".

S.F.

Articoli Correlati

Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, ritorno di fiamma per Suso
Calciomercato Milan, ritorno di fiamma per Suso
Senza Champions, lo spagnolo potrebbe partire: il Tottenham prepara un nuovo affondo
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, 'ultima chiamata' Montella: pronta l'alternativa
Calciomercato Milan, 'ultima chiamata' Montella: pronta l'alternativa
Riprende quota la candidatura di Gennaro Gattuso, attuale allenatore della Primavera
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, sondaggi con Conte: le ultime di CM.IT
Calciomercato Milan, sondaggi con Conte: le ultime di CM.IT
I rossoneri non mollano il manager del Chelsea
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Fassone: "Senza Champions via uno-due top player"
Calciomercato Milan, Fassone: "Senza Champions via uno-due top player"
L'amministratore delegato ha fatto il punto sui rossoneri
Mercato   Milan   Sampdoria
Calciomercato Milan, ESCLUSIVO: occhi puntati in Danimarca
Calciomercato Milan, ESCLUSIVO: occhi puntati in Danimarca
Il club rossonero sulle tracce di un Nazionale slovacco in forza al Copenaghen
Mercato   Milan  
Milan, capolinea Montella: dal sogno Conte, alla certezza Gattuso
Milan, capolinea Montella: dal sogno Conte, alla certezza Gattuso
Tutti i nomi che potrebbero sostituire il tecnico campano, in caso di esonero