Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, Mancini: "Tourè e due campioni ed è Scudetto. Icardi? Le qualità non bastano"

Il tecnico su Osvaldo: "Ci sono stato male tre giorni, non ho capito perchè sia successo"

CALCIOMERCATO INTER MANINI ICARDI TOURE BALOTELLI / MILANO - Roberto Mancini ha parlato ai microfoni de 'Il Giornale'.
Tanti i temi toccati dal tecnico, dalla situazione attuale dell'Inter fino al mercato, passando anche per Icardi ed il 'caso Osvaldo'.
"La strada è quella giusta.
Sono contento anche delle ultime due prestazioni: con Sampdoria e Torino.
Ci mancano i punti persi in casa.
Ma il calcio è questo.
- le parole del tecnico - Dobbiamo migliorare molto la tecnica.
Mostrare vera leadership sul campo.
E gli attaccanti devono muoversi bene, vivere per il gol, avere cattiveria.
Lo dico pure per Kovacic: deve essere decisivo, a 20 anni quelli bravi lo sono".

MERCATO - "Cerchiamo gente che possa giocare in Europa.
No, Cassano no.
Fino a ieri nemmeno sapevo dello svincolo.
Mai parlato con lui.
Touré? Yaya è uno dei più forti giocatori al mondo.
Ha girato tante squadre, è andato in Belgio, Russia, Spagna, Inghilterra.
Gli manca l'Italia.
Potrebbe essere l’occasione buona per venire a provare.
Ci sono giocatori che cambiano faccia ad una squadra.
Yaya è uno di questi.
L’anno prossimo ci possiamo provare: innestiamo tre campioni e vedrete che saremo pronti per la lotta Scudetto".

BALOTELLI E OSVALDO - "Con Mario ricordo solo cose buone, abbiamo vinto il campionato in Inghilterra e Italia.
Qualche litigio fa parte della vita quotidiana.
Con Osvaldo mi spiace davvero, ci sono stato male tre giorni.
É un bravo giocatore e non ho capito perchè sia successo".

ICARDI - "Mi ricorda le situazioni di Balotelli e Adriano che, per un verso o l’altro, si sono persi.
Non bastano le qualità.
Lui deve vivere per la famiglia e il lavoro, ma deve lavorare tanto".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter   Inghilterra
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Il tedesco vicino a lasciare l'Arsenal
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    L'attaccante del Barcellona è pronto a cambiare maglia
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    A breve il capitano nerazzurro potrebbe rinnovare il contratto