Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Juventus, Marotta: "Brozovic? Inter, tienitelo! Witsel e Morata..."

L'amministratore delegato ha fatto il punto della situazione in casa bianconera

CALCIOMERCATO JUVENTUS INTERVISTA BEPPE MAROTTA A RADIO 1 RAI / ROMA - Il direttore generale ed amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta ha concesso un'intervista ai microfoni di 'Radio 1 Rai' all'indomani della vittoria della Juve contro l'Empoli in campionato.
Calciomercato.it vi riporta i passaggi salienti delle dichiarazioni del dirigente bianconero sul calciomercato Juventus ("Proveremo a prendere Witsel a gennaio.
Brozovic? Se lo tenga pure l'Inter!") e non solo.

PRIMATO DA PRONOSTICO? - "E' nella storia della Juve partecipare ad una competizione da protagonista.
Anche quest'anno partiamo per vincere e, di conseguenza, siamo annoverati tra i favoriti".

LA DIFESA DELLA JUVE - "Il nostro punto di forza, da sempre, è la difesa.
Siamo la migliore difesa del campionato, c'è solidità difensiva".

LA CHAMPIONS LEAGUE - "Nel corso degli anni siamo riusciti a migliorare la nostra qualità in campo e sotto tutti gli aspetti.
Cerchiamo di alzare l'asticella.
Champions obiettivo primario? Puntiamo al massimo in ogni competizione, il giudizio che conta è quello del campo.
Dobbiamo avere una visione internazionale, la partecipazione alla competizione europea è fondamentale dal punto di vista economico".

WITSEL - "Abbiamo l'obbligo di monitorare l'evoluzione dei calciatori di altre squadre.
Witsel è in posizione di facilità perché va in scadenza nel 2017.
E' un profilo adatto per la nostra squadra.
Cercheremo di arrivare ad una conclusione a gennaio o, se non ci riusciremo, in seguito.
Il contratto in scadenza ci pone in posizione favorevole".

BENTANCUR, BROZOVIC, MORATA - "Abbiamo una rete di scouting operativa da sempre.
Il nostro obiettivo è fare un mix di giovani e meno giovani.
Bentancourt è un giovane interessante che abbiamo 'bloccato' attraverso una prelazione e siamo molto propensi ad esercitarla.
Penso che si aggregherà a noi alla prossima stagione.
Morata? E' una suggestione, penso che il Real Madrid se lo terrà stretto.
Brozovic è un calciatore dell'Inter e se lo possono tenere stretto, noi abbiamo altre vie".

PJACA - "Il lavoro più importante di Pjaca non è quello della domenica, ma quello durante la settimana.
Da quando è arrivato ha assimilato tanto, è in grande crescita.
Arriverà il suo momento".

L'EREDE DI BUFFON - "Il grandissimo problema è sostituire il miglior portiere della storia del calcio.
Cercheremo di avvicinarci al suo valore.
La sua volontà, in ogni caso, è quella di proseguire".

MARCHISIO - "Ormai è aggregato alla prima squadra, si sottoporrà nei prossimi giorni a dei test specifici per ufficializzare il suo rientro e giocherà una partita di prova con la Primavera".

MANDZUKIC - "Lo spazio per i giocatori durante la stagione arriverà, devono avere pazienza".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Inter   Genoa
    Inter-Genoa, Spalletti: "Mi aspetto di più, Icardi..."
    Inter-Genoa, Spalletti: "Mi aspetto di più, Icardi..."
    Il tecnico nerazzurro soddisfatto ma anche critico sulla sua squadra
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Pellegri riapre la pista nerazzurra?
    Calciomercato Inter, Pellegri riapre la pista nerazzurra?
    Oggi, contro il Genoa, sarà monitorato con attenzione: possibili nuovi contatti col club ligure
    Notizie   Inter  
    Inter-Genoa, Spalletti: "Voglio lasciare una traccia"
    Inter-Genoa, Spalletti: "Voglio lasciare una traccia"
    Le dichiarazioni della vigilia del tecnico nerazzurro
    Mercato   Inter   Inghilterra
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Il tedesco vicino a lasciare l'Arsenal
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    L'attaccante del Barcellona è pronto a cambiare maglia
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro