Breaking News
© Getty Images

Juventus-Barcellona, Di Livio: "Allegri giocherà con il rombo. Fermare Messi..."

L'ex bianconero prova a giocare in anticipo la finale di Champions League

JUVENTUS BARCELLONA DI LIVIO ALLEGRI CHAMPIONS LEAGUE/ ROMA - Angelo Di Livio, campione d'Europa con la Juventus nel 1996, ha provato a giocare in anticipo la finale di Champions League che vedrà i bianconeri affrontare il Barcellona a Berlino: "Vincere quella Champions è stata un'emozione unica, io poi l'ho vinta nella mia città, a Roma, ed è stato qualcosa di fantastico - la parole rilasciate da Di Livio a 'Radio Uno' e raccolte da Calciomercato.it -  Alzarla significa toccare qualcosa di splendente.
Paragoni tra questa Juventus e quella del 1996? Credo che lo zoccolo duro di Allegri sia in grado di trascinare e dare una mentalità vincente ai giocatori che arrivano in bianconero".

MESSI - "Come si ferma Messi? Io credo che non bisogna fossilizzarsi solo su un giocatore, secondo me Allegri giocherà con il rombo a centrocampo per avere una superiorità numerica in mezzo al campo.
La Juventus dovrà essere brava a restare unita e compatta e cercare di raddoppiare Messi quando prenderà palla".

ALLEGRI E LIPPI - "Lippi lo rivedo molto in Allegri, entrambi sono allenatori che si arrabbiano per dare una scossa alla squadra - ha spiegato Di Livio, protagonista odierno delle Notizie Juventus - La Juventus dovrà gestire bene la tensione e questo dipenderà molto da come verrà preparata la partita".

BARCELLONA - "I campioni non sottovalutano mai gli avversari, quindi dico che il Barcellona non sottovaluterà assolutamente la Juventus.
Avranno sicuramente visto come i bianconeri hanno affrontato il Real Madrid e faranno bene, perché secondo me la Juventus può vincere.
Ha una grande occasione che non deve farsi scappare".

TEVEZ - "Il rigore sbagliato da Tevez contro il Verona? Non lo vedo come un segnale negativo, la partita contava relativamente e si sa che in questi casi, i giocatori pensano a non farsi male quando devono giocare una finale di Champions League".

BUFFON - "Gigi è uno dei portieri più forti, non vincere la Champions in una carriera straordinaria come la sua può essere un rimpianto, gli manca questa bellissima coppa e speriamo riesca ad alzarla al cielo di Berlino sabato prossimo".

<==

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Champions league   Juventus   Spagna
    Barcellona-Juventus 3-0: troppo Messi, debacle bianconera
    Barcellona-Juventus 3-0: troppo Messi, debacle bianconera
    La formazione di Allegri crolla nella ripresa e subisce una pesante sconfitta
    Champions league   Juventus   Roma
    Champions League: le possibili avversarie di Juve, Roma e Napoli
    Champions League: le possibili avversarie di Juve, Roma e Napoli
    Ecco le quattro fasce che daranno vita agli otto gironi
    Champions league   Juventus  
    Juventus, Mandzukic ai tifosi: "Meritano la Champions League"
    Juventus, Mandzukic ai tifosi: "Meritano la Champions League"
    Il croato: "Abbiamo avuto una stagione incredibile"
    Champions league   Juventus  
    Juventus-Real Madrid, Allegri: "Ci riproveremo l'anno prossimo"
    Juventus-Real Madrid, Allegri: "Ci riproveremo l'anno prossimo"
    Il tecnico bianconero ribadisce l'intenzione di restare a Torino
    Champions league   Juventus   Spagna
    Champions League Juventus-Real Madrid 1-4: Ronaldo show per la 12esima
    Champions League Juventus-Real Madrid 1-4: Ronaldo show per la 12esima
    Una doppietta dell'attaccante portoghese permette alla squadra di Zidane di laurearsi campione d'Europa
    Champions league   Juventus  
    Juventus-Real, ESCLUSIVO Oddenino: "Finale equilibrata. Dybala..."
    Juventus-Real, ESCLUSIVO Oddenino: "Finale equilibrata. Dybala..."
    Intervista al giornalista de 'La Stampa' alla vigilia della finale di Champions League
    Champions league   Real Madrid   Juventus
    Real Madrid, Zidane: "Bianconero nel cuore. Il recupero di Bale..."
    Real Madrid, Zidane: "Bianconero nel cuore. Il recupero di Bale..."
    Il tecnico ha commentato l'accesso in finale di Champions League