Breaking News
© Getty Images

Milan-Verona, Toni: "Punto meritato. Futuro? Sono quattro anni che dico..."

L'attaccante ha commentato il pareggio di 'San Siro'

SERIE A MILAN VERONA TONI / MILANO – Luca Toni ha commentato il pareggio contro il Milan: "Il rigore? Era un po' che pensavo di fare gol con il cucchiaio, volevo farlo in un grande stadio.
Sono contento che la mia rete sia servita a prendere un punto importante - le parole dell'attaccante a 'Mediaset' -  Eravamo partiti bene creando molto nel primo tempo.
Dopo essere andati sotto ci siamo riassestati, questo punto è meritato.
Fino a quando giocherò? Adesso mi diverto, a fine anno ne parliamo.
Sono 4 anni che devo smettere, alla fine sono qua".

M.F.

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Milan  
    Milan, 'doppia' ombra Ancelotti-Conte su Montella: contatti avviati
    Milan, 'doppia' ombra Ancelotti-Conte su Montella: contatti avviati
    La società pensa al futuro della panchina rossonera
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: spunta la clausola
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: spunta la clausola
    Il calciatore potrebbe liberarsi per 40-50 milioni di euro
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, UFFICIALE: rinnova Suso
    Calciomercato Milan, UFFICIALE: rinnova Suso
    Lo spagnolo ha firmato il nuovo contratto fino al 2022
    Mercato   Juventus   Milan
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Milan più defilato, ci sono anche Real Madrid e Bayern Monaco
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Jankto e Duncan gli obiettivi rossoneri in vista della riapertura del mercato
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, da Aubameyang a Verdi: quanti rimpianti