Breaking News
© Getty Images

Napoli-Athletic Bilbao, Hamsik: "Dobbiamo far sentire che giochiamo in casa"

Il giocatore azzurro ha presentato la sfida europea di domani

NAPOLI HAMSIK CHAMPIONS / NAPOLI - "Non faremo calcoli, giocheremo la nostra partita senza pensare che questa può essere decisiva.
Ma dobbiamo far sentire che giochiamo in casa.
San Paolo come San Mames? Il San Paolo è sempre stato dodicesimo uomo, ci ha sempre dato una mano e ce la darà sempre.
Obiettivo in Europa? Prima passiamo il turno e poi ci penseremo.
Ci aspettavamo un avversario difficile, ma in Europa abbiamo fatto bene negli anni".
Così Marek Hamsik, in conferenza stampa alla vigilia della partita contro l'Athletic Bilbao, valida per l'andata di play-off di Champions League, ha parlato ai giornalisti presenti.

BENITEZ - "Benitez conta tanto, conosce bene il calcio spagnolo e questo sarà importante.
Sicuramente ci ha preparato bene e questo è importante.
Ha fatto subito bene al primo anno sulla panchina del Napoli e dobbiamo aiutarlo a crescere ancora".

GIOCATORI DA TEMERE - "I più pericolosi penso siano Aduriz e Muniain.
Penso che non verranno qui a difendersi e se la giocheranno in maniera aperta.
L'Athletic è una squadra completa e moderna, è una squadra di tutti giocatori baschi e si conoscono da anni.
Questa può essere la loro forza.
Noi però possiamo competere con chiunque".

LA RESPONSABILITA' DI HAMSIK - "E' sempre responsabile giocare con la fascia da capitano, ma è importante che tutto il gruppo dimostri di essere forte.
Un vantaggio giocare domani con un solo calciatore nuovo? Può essere un vantaggio avere un gruppo con solido con poche novità.
I giocatori si conoscono e giocano insieme da tempo".

 

 

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Juventus  
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    Aneddoti e curiosità sulle trattative del momento
    Mercato   Lazio  
    Calciomercato, la Lazio pesca tra gli svincolati: ma conviene?
    Calciomercato, la Lazio pesca tra gli svincolati: ma conviene?
    I precedenti in Serie A e non solo: da Saha a Felipe quando l'emergenza costringe all''affare'
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Benevento   Verona
    Calciomercato Serie A, panchine a rischio: esonero dietro l'angolo
    Calciomercato Serie A, panchine a rischio: esonero dietro l'angolo
    Da Baroni a Pecchia, passando per Juric e Nicola: si attendono risultati positivi
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Mercato   Juventus   Germania
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Bayern Monaco e Barcellona in pole per il centrocampista