Breaking News
© Getty Images

Motori, Apple sale a bordo: ecco le case automobilistiche che hanno aderito al progetto

Il colosso di Cupertino, al Worldwide Developer Conference di San Francisco, ha presentato il nuovo sistema operativo iOS 7, che include anche la suite iOS in the car

MOTORI, APPLE SALE A BORDO: ECCO LE CASE AUTOMOBILISTICHE CHE HANNO GIA' ADERITO AL PROGETTO / ROMA - L'Apple sale a bordo delle auto.
Il colosso di Cupertino, al 'Worldwide Developer Conference' di San Francisco ha presentato il nuovo sistema operativo iOS 7, che include anche la suite iOS in the car.

Eddy Cue, senior vicepresident della sezione 'Internet Software and Services' di Apple, ha spiegato che l'interfaccia di questo sistema è molto simile a quella di un iPhone, e per gestire le funzioni è stato previsto l'utilizzo del sistema Siri, a comando vocale, per evitare di guardare lo schermo durante la guida.

L'esordio di 'iOS in the car' è stato previsto dopo il 2014, e diversi case automobilistiche hanno già aderito al progetto.
La lista include i marchi Honda, Mercedes, Nissan, Chevrolet, Infiniti, Kia, Hyundai, Volvo, Opel, Jaguar e Ferrari.


S.C.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Altro   Inter   Napoli
    Forbes, è il Real Madrid il club di maggior valore. Juventus e Milan nella top ten
    Altro   Juventus   Parma
    Calciopoli, Tavecchio: "Richiesta risarcimento della Juventus è una lite temeraria"
    Calciopoli, Tavecchio: "Richiesta risarcimento della Juventus è una lite temeraria"
    Il presidente della FIGC ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni
    Altro   Roma   Chievo Verona
    PRONOSTICI SCOMMESSE: gol e spettacolo in Bundesliga, Premier e Liga. Roma e Juventus vincenti!
    PRONOSTICI SCOMMESSE: gol e spettacolo in Bundesliga, Premier e Liga. Roma e Juventus vincenti!
    Usufruisci subito dell'incredibile Bonus di Eurobet: 100% dell'importo scommesso fino a 100 euro!
    Altro   Lazio  
    Calcioscommesse, Mauri: "Il mio nome fa comodo ai giornali"
    Calcioscommesse, Mauri: "Il mio nome fa comodo ai giornali"
    Il capitano della Lazio torna a parlare delle indagini della Procura di Cremona