Breaking News
© Getty Images

Inter, Ranocchia: "Di nuovo protagonista grazie a Stramaccioni"

Il difensore nerazzurro e' gia' andato a segno per tre volte in questa stagione: "Sono piu' cattivo in area avversaria"

INTER RANOCCHIA / MILANO - E' diventato in poco tempo uno dei cardini dell'Inter di Stramaccioni. La passata stagione, avara di soddisfazioni per Andrea Ranocchia, è oramai alle spalle: "Il mister ha avuto un ruolo importante quest'anno per me. Mi ha dato fiducia sin dal ritiro: ne avevo bisogno dopo la passata stagione - ha dichiarato il difensore a 'Sky Sport' -. Ho lavorato tanto e mi sono fatto trovare pronto. La rete al Chievo? L'abbiamo provato in allenamento, fortunatamente è riuscito. Poi Cassano, con quei piedi che si ritrova, mette la palla dove vuole... Adesso ho più cattiveria in area avversaria, e poi anche fisicamente sono cresciuto molto. Mi riesce meglio staccare, speriamo di continuare così. Io talismano? Sì, vinciamo sempre quando segno io, però non paragonatemi a Milito. Io devo pensare soprattutto a difendere, a non far prendere gol alla squadra - ha proseguito Ranocchia -. Sono contento se segno: però l'importante è vincere, non chi fa gol".

 

G.M.

Notizie   Inter   Udinese
Inter-Udinese,Vecchi: "Serve cultura del lavoro. Spalletti..."
Inter-Udinese,Vecchi: "Serve cultura del lavoro. Spalletti..."
Il tecnico nerazzurro prima dell'ultima giornata di campionato
Mercato   Inter   Fiorentina
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
La maglia 10 è pronta per l'argentino, ma Spalletti vuole anche l'esterno della Fiorentina
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag