• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B


Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, da Mertens a Koulibaly: le possibili cessioni eccellenti

Calciomercato Napoli, da Mertens a Koulibaly: le possibili cessioni eccellenti

Tra mancati rinnovi e offerte allettanti, De Laurentiis potrebbe cedere alcuni talenti


Dries Mertens © Getty Images

20/03/2017 12:15

CALCIOMERCATO NAPOLI CESSIONI / Con la squadra ancora in corsa in due competizioni, il Napoli inizia a progettare il suo futuro. Diverse sono le questioni più spinose da risolvere: in primis i rinnovi di Lorenzo Insigne, Dries Mertens e Faouzi Ghoulam. Sono ormai molti mesi che De Laurentiis non trova l'accordo con i suoi calciatori, i quali con l'avvicinarsi del calciomercato estivo potrebbero iniziare a pensare all'addio. Tuttavia, oltre ai giocatori in attesa del prolungamento, altri talenti rischiano di lasciare il gruppo di Sarri: si tratta di Kalidou Koulibaly, già l'anno scorso al centro di svariati interessi, Raul Albiol, che dopo quattro anni potrebbe meditare la cessione, e Jorginho, in difficoltà nel duello con Diawara che spesso lo ha relegato in panchina. La prossima estate, quindi, il calciomercato Napoli potrebbe vedere diversi movimenti in uscita. Secondo la politica del presidente, poi, questi soldi verrebbero reinvestiti in nuovi giovani da valorizzare.

Calciomercato Napoli, la situazione sui rinnovi

A tenere banco è il rinnovo di Dries Mertens. Complici la distanza tra domanda e offerta e la presenza della clausola rescissoria valida per l'estero, al momento il rinnovo col Napoli è congelato. Si du lui, oltre all'Inter, ci sono svariati interessi dalla Premier League e dal ricco campionato cinese. Situazione simile per Ghoulam, che invece piace molto in Spagna. Il più vicino all'accordo con De Laurentiis è Lorenzo Insigne: il presidente sarebbe salito a quota 4 milioni stagionali per convincerlo a mettere nero su bianco.

Oltre alle questioni rinnovi, come anticipato, ci sono anche altri campioni a rischio addio: per Kalidou Koulibaly si parla da tempo di un nuovo assalto del Chelsea, pronto a sborsare circa 60 milionidi euro per strapparlo a Sarri. Jorginho, invece, chiuso da Diawara, a fine stagione (anche in base all'mpiego negli ultimi mesi di campionato) deciderà se restare o meno. Da valutare anche il futuro di Raul Albiol ed Elseid Hysaj: il primo, non più giovanissimo, potrebbe meditare un ritorno in patria nonostante sia un punto fermo di Sarri; il secondo, qualora dovessero arrivare offerte allettanti, potrebbe essere l'ennesima plusvalenza del club.

 

M.D.A.




Commenta con Facebook

.
.